giovedì 6 dicembre 2007

Italia (Ex-Arezzo) Wave - modifica del titolo, da parte di un commentatore che si spaventa a presentarsi.

Arezzo Wave è il nome sinistro di un festival che, dal 1987 si tiene nella città di Arezzo (non si era capito?), in Toscana. Wave in inglese significa letteralmente “Onda”, quindi questo nome sembra quasi una minaccia. Onde di cosa? Musicali, Marine (quindi allagamento), barbariche (perché i partecipanti son sempre barbari), o di droga. Penso che la cosa si adatti a tutti e quattro i casi poiché ci sono onde musicali da 200 decibel, che inquietano il sonno alla gente comune per un raggio di 20 km, oppure fiumi di alcool misti a droga che scorrono nell’organismo di milioni di forsennati (o per chi non capisce il termine, spensierati), i quali compiono durante l’arco del festival veri e propri atti vandalici, dannifici per qualunque persona sana di mente che si trovi nelle vicinanze. La musica (nello specifico, tamarra), è controindicata per tutti coloro che hanno problemi d’udito o che non sono particolarmente fuori di testa (si spera). I cantanti invitati, o comunque partecipanti, fanno parte di diverse tipologie di musica, in particolare musica spaccatimpani o priva di senso:







Carmen Consoli (da lei non me lo aspettavo)
casino royale (scritto volutamente in minuscolo, con la o non accentata)
chk chk chk (s’è incantato il disco)
claps your hands say
corveleno
(non accettate le caramelle da ‘sti tizi)
discodrive
duo disecheis
gocoo (è il verso di un cuculo con le adenoidi?)
julius bana
krikka reggae (Vagamente tamarro)
ministri (ci sono anche quelli veri che ballano e cantano?)
nithin sawney e orc
numero 6
(VIVA L’ORIGINALITA’)
oversense
scissor sisters
(sorelle forbici, fratello coltello)
shit disco (letteralmente: discoteca di mer**)
sig. phil
spleen

sud sound system (Cantano in napoletano?)
the hacienda
tunng
(espressione forse di origine nordica che significa: “sono un deficiente”)
vellutata syncronic (presa in giro sulla propria musica, che è tutt’altro che vellutata)
wievless injuring (gettando ingiurie senza visuale?)
kaiser chiefs (principale del kaiser???)
Avion Travel (sembra una agenzia di viaggi. “Destinazione: quel paese. Prezzo? 0€, vi ci mandiamo gratis!”)
yo yo mundi (tutta la musica più educativa, con parolacce, che istiga al suicidio chi la capisce)
Marilù loren (gira voce che l’abbiano presa in un quartiere rosso di londra)
!!! (che razza di nome per un gruppo! Cosa significherebbe “!!!”?)
Mika (…Karo…)
CSS (Come Siamo Stronzi)
King Suffy Generator
Clotaire K (ha tutta l’aria di essere un gas mortale)
Giovani Sechi (non so che significa “sechi” in sardo, ma in siciliano “scecchi” sta per “asini”)
Diego Mancino (…o anche sinistro, nel senso che provoca incidenti)
A new damage (un nuovo danno…non ce ne sono già abbastanza?)
Samuel Katarro (un nome, una garanzia)
Tre allegri ragazzi morti (saranno andati a cantare una versione rap della marcia funebre?)
Gretadieu (sembra una bestemmia)
Hello Socrate (Una versione di “Hello Pollon” dedicata ai filosofi della grecia)
Fuh (io fuhi, tu fohsti, egli fuh, noi fuhmmo, voi fohste, essi fuhrono)
Metzcal (antica tribù nativa dell’america???)
Quarta Deriva (…ovvero tutte le navi andate alla deriva a Quarto (GE))
The good, the bad & the queen (il brutto non c’è? Ah, ho capito, avete insultato la vostra regina. Ok! Per questo siete venuti in italia.)
Joan as a Police woman (e che me ne frega? A posto di fare le multe che fa?)
Enter shikari (ovvero tutti i sicari anglosassoni)
I like trains (il nome mi piace…la musica no)
Trabant
Radiodervish

08001 (sembra un numero di telefono)
Dam
Leitmotiv (che significa???)
Teste di porpora (cugini gay delle teste di cuoio)
Fresh Air of Hiroshima (io direi che è aria molto calda…)
Emily Novak (?)
Dj Hatcha (“e quest’ chi chezz’ è?” –Lino banfi)
Promenade & DP
Johnny Spataro (Pescivendolo siciliano di palermo)
Open Decks (ponti aperti)
Modeselektor
King Britt
Cassius (è resuscitato qualche antico romano?)
Alex Gopher
Onur Ozer (Parolaccia turca vietata ai minori di 30 anni)
Hugo (Non fantozzi, e nemmeno Victor)
Alfa Romero (Questo ha comprato la casa costruttrice di auto e ci fa le canzoni…)
Messer Chups
The mojomatics (cos’è? Una materia universitaria?)
Baby Blue
Spread Your Legs
(Allarga le tue gambe! Significato molto educativo!)
Marcho’s
Planetanon
Mosca nella palude
(educativo al massimo)
Vinicio Capossela
Leningrad
(Vagamente comunisti)
Roy Young (?)
Figli di Madre Ignota (O semplicemente Figli di Pu****)
Cappello a Cilindro (mah…)
Susana Baca (…ta)
William White & the Emergency (chiamate qualcuno…)
4gradi Brix
The Hormonauts
(Letteralmente naviganti degli ormoni...chissà quanti festini)
Volcanoman (Etna o Vesuvio?)
Missil (a testata nucleare?)
Datarock (solo musica da camera…)
Metuo (il Meteo sempre sbagliato)
Kalabrese and the Rumpelorchestra (per chi ama i rompicapo calabresi piccanti…)
Zip (Winrar non s’è presentato)
Noze (come MouZe)
Il Teatro degli orrori (Consigliato ai bambini inferiori ai 12 anni. Si dispensa da ogni responsabilità)
Montecristo (Il conte è rimasto dov’era…)
Tranz Vz (Leggera tendenza a travestirsi del cantante)
Ricochet (crocchette francesi)
Radio Hell (Radio leggermente in competizione con Radio Maria….)
Naturally 7 (Ah pensavo 8)
Waines (Biancc’ o Ross’?)
Chico Cèsar featuring Quinteto de Paraiba (Per ascoltatori dalla memoria corta…)
Dj Click (Lo ascoltano tutti i mouse)
EPO (Sigla per Ente Pulizia Ormonale…se vi ritrovate senza i cosiddetti, ci scusiamo per l’inconveniente)
Animali Sociali (Chi era quel demente che diceva che l’uomo era diverso dagli animali?)
Musica Nuda (Vietato ai maggiori di 18 anni)
Mando Diao (bestemmia usata in svezia)
Zoe Lea (Cantante che fa canzoni composte solo da dittonghi)
Mattia Donna (altro travestito…)
Ninive (Concorrente della nivea)





Gli ospiti sono tutti ammassati nei campi come dei branchi di caproni (ed in effetti è quello che sono…pronti ad ascoltare la musica balorda che li aspetta. Oltre alla musica spaccatimpani, c’è ovviamente la droga a fiumi (come si diceva prima), e ovviamente l’occasione per moltiplicare il virus dell’AIDS, nonché per fare nascere dei poveri neonati scalognati clandestini, i quali verranno ripudiati o maltrattati da mamma e papà. Il nome di questi poveri neonati sarà, per la maggiore, quello di “incidente”, proprio per la loro clandestinità. E, a proposito di incidenti, chissà quante povere persone che tornano tardi da lavoro, nei dintorni di Arezzo, vedranno piombarsi addosso l’auto di questi malati kamikaze, che corrono a 200 all’ora, e chissà quanti poveri tapini, trovatesi nel luogo in tarda serata, verranno bastonati, rapinati e seviziati.
Che dire? Se nel medioevo Arezzo doveva essere una città fantastica, eccola adesso nelle mani di bastardi barbari che ne fanno un loro accampamento, dove, qualsiasi persona che sia mentalmente sana, correrebbe enorme pericolo soltanto a guardarla. Chissà inoltre quanti bambini saranno turbati, quando verranno portati a vedere simili spettacoli, e ne muteranno la crescita, da fratelli, genitori, o compagni di scuola.
Cari abitanti di Arezzo (Parlo a quelli che fanno funzionare il cervello), non vi invidio affatto…non vorrei essere nei vostri panni.
Mi auguro proprio che qualcosa impedisca alla festa di cominciare o di continuare pel il suo corso, risparmiando così molte persone innocenti e sensibili d’animo.

180 commenti:

Anonimo ha detto...

Apparte che si chiama Italia Wave da quest'anno e che lo hanno fatto a Firenze... Io ero uno di quelli che suonavano musica spaccatimpani... e sincermanete non mi hai fatto ridere... ma per niente...

Senec@ù ha detto...

Oh...scusami se ho messo "Arezzo" a posto di "Italia"...casomai ci metto "Italia (Ex Arezzo) Wave", contento? Così vediamo se ti faccio ridere...Ulteriore cosa: anzichè suonare musica spaccatimpani, perchè non ti dedichi alla musica artistica, e fai le cose serie! Sarebbe costruttivo, sai?

Federico T. ha detto...

Senec@, me lo vai a chiamare AREZZO wave... non lo sai che ad Arezzo si spaccia? Ora si chiama ITALIA WAVE! imparalo bene, e si fa a Firenze in mezzo ai "Buhi"! Chiediamoci piuttosto come mai da ogni zona della toscana e non solo, durante i giorni del festival gli spacciatori locali spariscono magicamente... BUH MAGIA!

Mi spiace che anonimo non abbia avuto il coraggio di firmarsi, in anominato tutti abbiamo la lingua lunga e tagliente..

Saluti

Anonimo ha detto...

datti fuoco

Senec@ ha detto...

Metti la quarta e vattene a fanculo (By Bombolo / dedicato all'anonimo del messaggio di sopra!) :D...inoltre, al prossimo black out generale, che sarà costretto dai vostri Arezzo/Italia Wave, mettiti in piazza e fai un pò tu da torcia umana...

Marco, non anonimo! ha detto...

Ahah! ridicoli! vi avevo mandato un commento troppo scomodo da pubblicare? che codardi... mi fate proprio ridere...

Marco ha detto...

Tengo a precisare visto che si capisce poco che io, Marco, avevo scritto un civilissimo commento di risposta, firmato a chi tiene questo blog, il quale ha preferito omettere quest'ultimo commento scrivendone uno sotto nome "anonimo", quindi incolpando me... Non ho mai scritto datti fuoco e mi sembrate solo ridicoli...

Senec@ ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Senec@ ha detto...

Quanto hai detto non è fisicamente possibile x 2 motivi:

1) un'ora fà ho tolto la moderazione commenti, quindi appena mandi un commento viene subito pubblicato

2) non è possibile modificare i commenti altrui.

Quindi non è certo colpa mia...ripostalo.

Marco ha detto...

No caro mio, tu hai OMESSO IL COMMENTO PRECEDENTE... mi era arrivata la scritta di attesa di conferma dal mod... senti, non voglio perdere tempo con uno che critica e non ha il coraggio di accettare critiche e tira merda sulla gente a caso... perciò come dicono i "bui" e non "buhi" perchè l'acca non c'è, io mi levo dai coglioni... piacere di non avervi conosciuto, continuate così che farete molta strada...

Anonimo ha detto...

il commento l'ho mandato verso le 15 di oggi e firmato...

Senec@ ha detto...

Ora torno al pannello di amministrazione...se lo trovo lo metto...se no, niente...come vedi ho messo un commento che dice "datti fuoco", perchè non dovrei metterne qualcun'altro?

Marco ha detto...

Senti, non so chi ha scritto datti fuoco, io no di sicuro e sinceramente non vedendo il MIO commento ma quello ho pensato che aveste volutamente omesso il mio e messo quello... e sinceramente mi giravano abbastanza.. se tu sei in buona fede mi dispiace per le accuse insensate, fatto sta che mi pare strana la comparsa di un commento del genere proprio un paio d'ore dopo che ho commentato io, essendo l'unico che commenta sto blog... chiedo venia se ho errato, tu dai un'occhiata che magari trovi qualcosa ; )

Senec@ ha detto...

"Non � stato trovato alcun commento non moderato"

Questo riportato dal pannello di controllo! Ripeto, adesso la moderazione non c'� pi�...se proprio E' Vero che hai postato un commento e vuoi che gli altri lo leggano lo puoi ripostare comodamente...

Marco ha detto...

allora, non sono un codardo ma semplicemente non sapevo si potesse firmare senza essere iscritti. Per quanto riguarda la musica "artistica/spaccatimpani" devo dire che essendo l'Italia wave un agglomerato di TUTTI i generi musicali esclusa la musica classica e il Metal estremo, a meno che voi due non siate maestri d'orchestra mi pare una zappata sui piedi definire quella musica spaccatimpani... seconda di poi io non mi drogo anche se ho suonato all'Italia Wave e gradirei vi informaste di più prima di criticare a caso... Terzo, mi sento più artista io (che le lezioni le piglio) rispetto a tutto il boiame che passano su Mtv perciò accetto le vostre critiche solo se siete Musicisti Jazz, Blues o di musica classica...
mi sembra di aver riassunto tutto anche se l'altro mi piaceva di più...

Senec@ ha detto...

Non sono musicista...però definisco il rock, usica spaccatimpani, mentre il rap è musica, a mio avviso: a) fortemente diseducativa nel caso vi fossero bambini, b)spesso priva di senso. Comunque non esiste solo questo ciarpame...c'è anche musica ambient, e diversi tipi di musica che possono essere rilassanti, educative, e sopratutto artistiche.

Mi spieghi che senso ha uno come MondoMarcio che canta solo canzoni assurde e prive di senso, in una maniera che per capirle ci vuole il testo davanti?

Mi ha molto deluso infatti che ci sia andata la consoli.

poi: che c'è droga e alcool non dirmi che non è vero...almeno almeno c'è n'è quanto nelle discoteche.

Senec@ ha detto...

PS:Io non mi riferisco alla struttura musicale, perchè non so niente di note, quanto al messaggio che emana, sia con le parole, che con la musica.

Marco ha detto...

Prima di tutto non c'era Mondo Marcio, figuriamoci... l'unica cosa che si avvicinava al rap erano u sud sound system ma sono mossi da tematiche molto differenti rispetto a codesta marmaglia di repponi copie di neri americani... seconda di poi di artisti come la Consoli e Capossela ce n'erano a bizzeffe.. ti ho ripetuto che c'erano moltissimi generi diversi, ma a giudicare dai commenti ai nomignoli non sei molto acculturato in fatto di musica contemporanea... Oh, metto in chiaro che io canto Metal, Hard Rock e altra roba, a seconda del gruppo e ti assicuro che non faccio rumore, ma studio quanto uno che fa lirica e prendo le stesse lezioni di canto che prendeva la Consoli... facciamoci tutti una cultura musicale prima di sparare...

Senec@ ha detto...

Non metto in dubbio che tu studi, e non disprezzo i tuoi studi, bensì la musica che studi! E il modo in cui essa nuoce alle persone. In quanto ai nomignoli...eh, oh...spiego in italiano il loro significato...se c'è l'hanno un significato...Ripeto non sono un musicista, ma sono uno a cui vedere questa società così ridotta, fà davvero dispiacere.
Io faccio sempre l'esempio di qualcuno che entra giusto ora nell'adolescenza, poichè egli da grande sarà la società: Viene l'amico e gli dice: "Ehi, ascoltati questo cd!". Questi magari vede il nome del gruppo e legge "Spread your legs". Magari all'inizio non ci fà caso, ma appena s'incuriosisce e và a vedere il significato, ci resterà non poco male leggendo "Allarga le gambe"...

poi la musica rock, violenta, scatena nervosismo, rende nervosi e violenti...e poi ci chiediamo perchè il 13enne và ad ammazzare il compagno più piccolo col coltello.

cybernello ha detto...

No dai, tu non puoi esistere. Sei un mentecatto stereotipato. Dai dai, diccelo che sei un fake. Mi dici altrimenti dove posso trovarti dal vivo. Voglio toccare con mano una merda che ha un blog di merda.

Senec@ ha detto...

Saluti cybernello...lo so...la verità ti fà male, quindi...reagisci così. Poveraccio..ti capisco.

cybernello ha detto...

Povero stolto! Non riesco nemmeno ad argomentare il perchè ti considero un aborto mancato. Fatto sta che potevi parlare anche dello Zecchino d'oro, in quanto non è l'argomento che ti rende una merda, ma il modo di sviluppare le tue strampalate argomentazioni. Sei un veterofascista borderline.

Senec@ ha detto...

Il modo è quello di qualsiasi persona non drogata col cervello attivo...ma dato che tu non lo apprezzi significa che sei una persona drogata col cervello inattivo da chissà quanto tempo, giusto? No problem...Sono tutti quelli come te che hanno rovinato e stanno rovinando la nostra società. Tutti i modaioli tamarroidi come te...

Anonimo ha detto...

Cybernello e marco perchè vi arrabiate?

Il blogger ha detto una sacrosanta verità. Siete amanti di suoni assurdi e rincoglionenti con l'aggravante di essere dei truzzi.

E so che le mie parole bruciano perchè non potete rispondermi con il vostro linguaggio animalesco e violento, ma sapete cosa vi dico?

Così è la vita :-)

ps alla prossima scorpacciata di paste :P

pps l'anonimato vi fa incazzare ancora di più? :D

Marco ha detto...

-Io non ho assunto linguaggio animalesco e violento se non provocato...

-Io non mangio le "paste", razza di rincoglionito, sono un metallaro ateo che nelle sue canzoni parla di elfi e di folletti,dell'orrore della guerra, non di ammazzare persone, ma di ergersi contro chi fa queste cose...

-Io non sono truzzo, mai messo piede in discoteca, ho i capelli lunghi 40 cm e non mi metto le Silver...

Tutto questo per rispondere ad anonimo...

per rispondere a senec@ che con me è stato civile e si merita di essere trattato civilmente dico che appurato non penso sia la musica a costringere un 13enne ad ammazzare una persona... qui si parla di malattie mentali, sono quelle che ti portano ad ammazzare, non Marilyn Manson... ragazzi, il satanismo non sono le bestie di Satana di Busto Arsizio, loro erano dei coglioni, i veri satanisti manco si fanno vedere da te, nella vita normale sono dottori o avvocati, non metallari coi capelli lunghi... quelli sono degli esaltati che hanno trovato rifugio in quel tipo di musica perchè le tematiche affrontate nei testi li "gasavano"...
Il punto è che quello si chiama Black Metal... e non c'è solo quello, anzi, direi che è una divisione del metal piuttosto di nicchia... il progressive metal viene dai Pink Floyd e da tutto ciò che era il progressive rock e ti assicuro che non parla di satanismo, al massimo affronta la religione sotto dei punti di vista un po' più sofisticati e filosofici; il Power Metal parla di mondi fantasy, di draghi, di elfi e tutto l'ambaradan; gli Iron Maiden, celebri per avere le "morti secche" sulle magliette e per la canzone "the number of the beast" (letteralmente il nuero della bestia, che parla di un sogno del bassista che vede il diavolo e si piglia paura! lui! il stanista! brr) parlano dell'assurdità della guerra, delle ballate della letteratura inglese, di problematiche comuni... e così molti altri... non ti fermare a Manson che ti danno in pasto i media, lui è solo un venduto che ha trovato il modo di fare soldi proclamandosi quello che è... titolo di giornale: RAGAZZINO DI 16 ANNI FA STRAGE IN UNA SCUOLA, ASCOLTAVA MARILYN MANSON! sottotitolo: aveva dei problemi mentali... il nemico comune fa più scena...

Marco ha detto...

e tanto per la cronaca, fa si scrive senza accento...

Senec@ ha detto...

Ovvio che non è soltanto la musica...ma non bisogna andare al black metal per trovare significati negativi che alcune canzoni trasmettono. Come certo saprai, i bambini, gli adolescenti, cercano un mito, una figura da prendere ad esempio. Si è vero che i primi son i parenti, e l'ambiente da lui frequentato, ma dopo questi c'è anche la musica...Ti dico, non sarà la canzoncina che parla di elfi e folletti a crear problemi, quanto quella che dice, spesso in inglese, frasi del tipo: "chi tifa Eminem (o Fabri Fibra, non ricordo bene) è un coglione" detto dai cantautori stessi. Il guaio è che vedi folle di ragazzi e ragazzine che applaudiscono.
Cioè quei messaggi, anche se in un primo momento non vengono capiti, lo verranno in seguito. Idem vasco rossi. Vasco Rossi si fà da mattina a sera (e si vede), e in molte canzoni parla di droga...idem dicasi per Simone Cristicchi che, fregandosene altamente, dice robe del tipo: "Piero vede l'italia a stelle e strisce, ma da sempre preferisce farsi solo strisce".

Oltre al significato ci sta anche la potenza della musica...Se tu mi metti una musica tipo Heavy metal, anche se mi parli dei folletti, chi ascolta quella musica si sente "data la carica"...chimicamente si direbbe che sale l'adrenalina. ciò porta all'aggressività e di conseguenza all'odio.

Libertà e Pace, sono parole belle, ma grosse e comprese da pochi.

Anche gli hippies avrebbero detto di amare la pace e la libertà, ma sai qual'è il risultato? droga e AIDS.

Non possono una canzone, nè un movimento nè un blog portare alla pace. Solo il cuore di una persona può dare la pace. E per ogni persona che ha un cuore così ce ne sono almeno 1000 che provocano danno.

Marco ha detto...

Lo sai che ti dico? Dà un messaggio positivo la Bibbia allora, con il suo Dio infinitamente buono che dà a Mosè il potere per sterminare centinaia di egiziani... e così tanti altri episodi... l'uomo è per natura un animale, però facci caso, quanti sono metallari? quanti sono i tifosi che ogni domenica caricano e vengono caricati dai celerini? quanti sono i celerini? QUANTI SONO I METALLARI CELRINI O I METALLARI TIFOSI? Risposta 0! Il malessere sta nell'uomo, non nell'heavy metal... Stai tranquillo che io quando ho sentito una canzone ed ho fatto un po' di pogo ho scaricato la violenza che ho dentro, uno che sta tranquillo tutta la settimana e la domenica pesta gente allo stadio fa molto più danno di me... Gli Hippie avranno portato droga e aids e infatti ne hanno pagato loro le conseguenze... non penso che in Africa ci siano molti Hippie ma l'AIDS è molto più sviluppato che da noi... e poi come fai a parlare di musica heavy metal, di carica e di odio se manco l'hai mai ascoltata? io provo odio solo verso persone intolleranti che giudicano una persona dalla musica che ascolta.... aprite gli occhi ragazzi, i demoni non sono i metallari, ci sono tanti squilibrati nel metal come tanti ce ne sono negli altri tipi di musica, è statistica...

ma poi mi vieni a parlare di questi problemi in un paese dove uno show man come Berlusconi vince le elezioni e un uomo come Corona diventa un personaggio cult dei giovani? ma per favore...

Anonimo ha detto...

Per essere truzzi basta seguire la moda, per cui anche un metallaro è truzzo. Poichè comunque tende a pecorizzarsi con le masse che è solito frequentare.

Le paste: beh sono andato ad intuito e a quanto pare ho ciccato, ma sei un truzzo e questo mi basta.

Terzo: io non giudico l'heavy metal (metallo pesante)come musica colpevole di violenza o composta da ignoranti, semplicemente la trovo esasperante, assurda e rincoglionente.
Ma ciò non esclude che chi canta o suona la chitarra non sia bravo. Mai detto questo.

ps ultima cosa....il vero metallaro non è una moda ma uno stile di vita, però non mi sembra il tuo caso :-)

Marco ha detto...

"Per essere truzzi basta seguire la moda, per cui anche un metallaro è truzzo. Poichè comunque tende a pecorizzarsi con le masse che è solito frequentare."

allora, sai un cazzo te di chi frequento e di se e come mi pecorizzo...

"semplicemente la trovo esasperante, assurda e rincoglionente."

infatti nessuno ti ha chiesto di ascoltarla, nè tantomeno di ridicolizzarla in pubblico senza che una persona come me abbia diritto di replica...

"ps ultima cosa....il vero metallaro non è una moda ma uno stile di vita, però non mi sembra il tuo caso :-)"

: )
ma sai un cazzo te, povero bimbetto di quale è la mia vita, il mio stile della medesima e di come passo le mie giornate... la concezione di metallaro è solo una cosa inventata da VOI perchè ci volete classificare per forza... io sono uguale a te (apparte 10000 chili di ottusità che tu hai in più) solo che ascolto e suono musica diversa dalla tua... io non faccio danno alla società più di quanto ne fate voi classisti del cazzo...

comunque razza di fenomeno, mi piacerebbe vedere la tua foto, per vedere quanto anche tu sei pecora per qualcosa, perchè oggigiorno siamo tutti delle stupide pecore, e mi dà l'idea che tu non sia da meno di codesti che chiami "truzzi"...

Un'ultima cosa: non sei capace di argomentare le tue offese senza necessariamente attaccare e metterla sul personale? Attento! Potresti essere scambiato per un metallaro aggressivo... brrr...

Senec@ ha detto...

Allora, forse non ci siamo capiti...pienamente daccordo che ognuno può esprimere la sua opinione, ma fino ad offendere qualcuno che semplicemente non la pensa come te, non ci siamo proprio! Il fatto stesso che tu, Marco, ti arrabbi se ti danno del truzzo, fà presupporre che tu lo sia realmente.

1) Non tutti siamo pecore...c'è chi come me, federico t. e questo "anonimo" non fà il pecorone. Ma sai almeno cosa intendeva Anonimo per pecorizzarsi e io per caproni?
Quell'orda di unni che escono ogni sacrosanto giorno da scuole, discoteche, che si ammassano agli stadi o ai concerti. Ecco: quelli sono i pecoroni, i caproni, le serpi.

Io non mi ritengo tale e non penso lo siano nemmeno federico t. e anonimo.

2) Nessuno a questo mondo è uguale a qualcun'altro nè fisicamente nè mentalmente. "Il mondo è bello perchè è vario".

3) Io (e credo nemmeno Anonimo) non so nulla delle tue giornate, di come le passi, etc. Ma me lo lasciano supporre gli atteggiamenti delle masse e i tuoi, insieme a quelli di cantanti e spettatori.

4) Io non giudico il tuo studio non lo metto assolutamente in dubbio, potresti aver studato e faticato come non so cosa, ma la musica che suoni (NON TECNICAMENTE) è dannifica e si presta allo stile dei truzzi, tamarroidi.

Finisco col dire che non siamo classisti, bensì persone che odiano a tutto spiano la moda, che RICONOSCONO che il mondo sta andando a puttane, e che sopratutto, non attribuiscono il problema, come si suole fare, soltanto ai politici e ai magnanti finanziari. Volete capirlo o no che voi(Non solo quelli dell'arezzo wave, bensì anche i truzzi come voi) siete peggio della mafia! Quante persone si sono suicidate per causa dei vostri pseudo ideali pace&amore, dove tolta la maschera c'è soltanto odio, violenza, cattiveria e superbia a non finire.
Almeno i mafiosi, quando uccidono lasciano intendere che son stati loro. Voi quando uccidete avete persino l'ipocrisia di andare al funerale della vittima e piangere a dirotto, come se lo aveste voluto bene, anzichè avere i sensi di colpa.

Io avevo provato a parlare civilmente, ma visto che non cambia nulla, vuol dire che dovrò tornare ai metodi tradizionali.

PS:
Gli africani han si l'AIDS, ma loro non hanno denaro e non sanno come prevenire. Gli hippies questo lo sanno, spesso sanno anche di avere quella malattia...e il risultato è quello che è...

Marco ha detto...

Guarda, non mi resta che darti ragione e andarmene... Internet ha il potere di dare la parola a tutti, tutti possono esprimere le proprie opinioni... io ho cercato di farvi aprire gli occhi e di farvi rendere conto che non sono il mostro drogato quale voi mi state rappresentando, voi avete continuato sulla vostra linea ad attaccare... mi pare che qui l'odio represso ce l'abbiate voi... andate pure a fare stragi delle vostre famiglie, io mi sono rotto il cazzo di parlare con due medievali, au revoir...

Comunque ti ripeto che in italiano fa non vuole l'accento... perciò fai un corso serale di ortografia prima di pubblicare articoli propagandistici del tuo pseudo fascismo puritano... Ignorante...

Marco ha detto...

Un altra cosa... in risposta al tuo messaggio di prima... io ho il diritto di non ritenermi pecorone almeno quanto te... e sinceramente voglio proprio vedere come ti vesti... quanti euro hai addosso ora? quello per te non è essere pecore? il doversi ricoprire di firme per essere accettato dalla società che tanto disprezzi? Medioevo!

Federico T. ha detto...

Interessante questo blog.. Come rode a qualcuno leggere determinate cose, che rooooooooooba! Questo blog racconta i fatti in maniera chiara, senza censura alcuna... e mio, nostro, malgrado... corrisponde tutto a verità..

Comunque se dovessi passare dalle parti di firenze ti vengo ad ascoltare, Marco.

Buona serata a tutti,
Federico T.

Marco ha detto...

Davvero interessante... sembra di tornare indietro nel tempo... all'era fascista mi pare... anzi no, alle inquisizioni... I fatti raccontati in maniera chiara sono questi... ma no, ma no, continuate a scriverlo sto blog, che qualcuno da prendere per il culo serve sempre...

Io vi suggerisco di studiare l'italiano invece di scrivere bojate al mondo...

Vienimi pure ad ascoltare, e poi mi dici se hai voglia di commettere un omicidio, a quanto pare la mia musica "istiga alla violenza"...

La cosa che mi rode di più lo sai qual è? E' che voi avrete o avete il diritto di voto... e per la legge siete uguali a me... Povera Italia...

Anonimo ha detto...

Rodi, rodi, cuoci, cuoci...vai a piangere dai tuoi compagni tamarroidi...vai, vai... magari cantagli qualche canzone triste e sconsolata...ah già nel metallo le canzoni tristi non esistono!

Marco ha detto...

Veramente esistono e si chiamano ballate... L'ignoranza che avanza sotto tutti i punti di vista...

Io non rodo, la vostra idiozia è palpabile... siete voi che dovreste rodere e cancellare i miei e i vostri commenti per fare più bella figura...

piiiicoli geni iiiiiincompresi diversi dalla massa di pecoroniiii...

spero che madre natura prima o poi vi renda ciò che vi ha tolto alla nascita e allora potrete fustigarvi...

Senec@ ha detto...

W LA CIVILTA'...comunque sia...perchè ti sei imbufalito, all'inizio? Sei nei gruppi partecipanti? Se no non hai nulla da lamentarti.

Marco ha detto...

Il primo a essere incivile è stato anonimo, che è un tuo amico, smettetela di recitare come dei bambini (quali siete tra l'altro)...
comunque, razza di idiota, c'è scritto nel primo post che sono in uno dei gruppi partecipanti...

Anonimo ha detto...

bambino ci sarai tu...e la prossima volta, anzichè rompere a chi ha libertà di parlare (E non fà come i nazisti del tuo calibro che appena si sentono rosi attaccano), vattene a cantare insieme ai tuoi compari...anzi perchè non fai una bella canzone chiamata: "Siamo noi i caproni"...così ci divertiamo..

Marco ha detto...

che risate... ma a voi fascibigotti non vi insegnano il senso dell'umorismo a dottrina?
Comunque se c'hai te libertà di denigrarmi sul tuo sito ce l'ho pure io di difendermi e di rispondere (più civilmente di te a quanto pare)... altrimenti è regime, razza di coglione, mi dai di nazista e fai peggio!

NON LO VOGLIO RIPETERE PIù, FA SI SCRIVE SENZA ACCENTO, VERGOGNE DELLA LINGUA ITALIANA, ANDATE A SCUOLA!

Jane ha detto...

Ahahah quante belle cose si leggono al giorno d'oggi.
Ognuno ha il diritto ad esprimere le sue opinioni, e su questo sono d'accordo, ma, come ha detto marco, a meno che voi siate musicisti blues, jazz ecc, con che diritto spalate merda su centinaia di artisti quando sono pienamente convinta che forse il vostro orecchio è giunto ad ascoltarne una decina a dir tanto? Anche io sono del parere che in Italia, in tutto il mondo in generale, ci sia un sacco di musica spazzatura, ma molti di quelli che avete citato sono artisti veri, artisti che tirano fuori le palle e cercano di esprimersi in qualche modo.
Ma ovviamente solo per il nome [ma si può giudicare un gruppo per il nome? Ma santiddio -_-] o per il genere musicale vengono etichettati come "merda" "schifo" "vergogna", ovvio.
E non me ne frega un eremito cazzo se la musica che esce è buona o cattiva, sono artisti e cercano di fare il meglio, si sbattono e danno l'anima per la musica [non intendo TUTTI, ovvio].
Il rap, sì, dato che viene tanto offeso.. Anche io tempo fa lo offendevo, ma forse perchè ho un ragazzo che lo ascolta o non lo so, l'ho rivalutato, e non mi metto neanche a fare troppi commenti. Io non lo ascolto ma se lo ASCOLTASTE DAVVERO [non con il pregiudizio "sti quattro coglioni che parlano veloce e cercano di far i gangsta"], forse riuscireste pure ad apprezzare la loro "forma di arte". Ognuno esprime quello che ha dentro nel modo che vuole, e non parlo di tutti i rapper, ma di tanti, che davvero sudano come un qualsiasi altro artista sulla musica che creano. E non è una cazzata fare rap, anzi bisogna sbattersi in modo assurdo. Bisogna saper "fare rap", bisogna saper buttare giù dei pensieri in rima senza essere banali e bisogna saperlo "rappare" [non so quale sia il termine ahah] senza risultare degli idioti.
Per chi non ascolta o non ha mai provato, anche scherzosamente, a fare rap, saranno solo cazzate le mie.
Ma io a livello tecnico credo di essere l'ultima a poter giudicare o fare commenti dato che non ne so un eremito cazzo o_O Indi tralasciamo questo lato.
Per quanto riguarda il metal, che ascolto nella totalità o quasi, insieme all'hard rock ecc.., che sia fonte di odio, depressione, suicidi ahah è una grandissima stronzata.
Il metal, come un qualsiasi altro genere, è musica. Per molti, come per me, è vita. Sono d'accordissimo con il fatto che la musica influenzi pesantemente i pensieri, le concezioni, e gli stili di vita delle persone. Ma arrivare a incolpare un genere musicale per delle manifestazioni depressive di deficienti di 13 anni no eh. La musica è nata per trasmettere emozioni, è vero, e ognuno prova sensazioni diverse nell'ascoltarla, ma per arrivare a suicidarsi o a proclamare Satana il supremo, ci vuole l'ignoranza e l'idiozia nella testa, di cui la maggior parte della gente è fornita.
Non è la musica che spinge all'odio e al disprezzo, è la deificienza dell'uomo.
Credete che,per esempio, un blackster, nel momento in cui compone la sua musica, pensa "Dai dai scrivo questo pezzo e compongo questa musica per invogliare i ragazzini a uccidersi e a diventare pagani!" ? No, è il ragazzino stesso che crede questo. Crede che il black metal [è un esempio] sia una fonte per spingere la gente a elogiare Odino, Thor o chicchessia.
E' l'ignoranza che l'Italia e la gente infonde nelle menti che porta a ste cazzate.
Anche io ascolto metal, e anche black metal. Mi trasmette emozioni, mi fa provare emozioni, ma è musica cristo. Ok che la musica è più di musica, per molti [ehm non so come spiegarlo].. ma non è niente di più.
Ognuno nella musica trova ciò che vuole, e cerca ciò che vuole, ma se non fosse per l'idiozia della gente nessuno si sognerebbe di entrare nei meandri dell'artista e cercare di "imitarlo" quando la figura dell'artista viene creata per ARTE, come dice la parola stessa.
Esempio deficiente, dato che quando si parla di ste cose si riferiscono tutti a marilyn manson -_- :
Manson sarà un coglione, ma è anche stato più che furbo. Sa che oggi una delle cose più importanti per far successo e attrarre la gente è la FIGURA, e si è creato attorno a sè una figura un pò ambigua, un pò "eccentrica" ed è diventato un'icona di tanti ragazzi e ragazze.
Se poi la gente vede in Manson la figura del satanico allora è sempre l'ignoranza la fonte di tutto.
Manson satanico? Ma la gente sa cosa vuol dire e chi sono quelli veri?
Come dice giustamente Marco, non sono gli idioti che vanno nei boschi di Somma Lombardo con le asce della Lidl e fanno i riti del Sapientino.
Sono ben altri.
Credo di aver scritto fin troppo, dovrei dire altre mille cose ma mi fermo qua.
E' l'ignoranza che porta a quello di cui parlate voi, non la musica. La musica è nata per essere ascoltata e dare piacere.
Per il fatto della "massa" non mi pronuncio nemmeno. Tutti facciamo parte di una massa, anche voi due, sì.
E non credo, contrariamente a quello che diceva uno di voi due,non ricordo, che il problema dell'Italia siano le masse e le pecore[è un problema farne parte? Vorrei capirla sta cosa-_-], ma ben altro.
[Vedi governo, politici ecc. Ma non voglio fare discorsi di questa natura, anche perchè ne so meno di niente.]

Anonimo ha detto...

Non ho mai messo in dubbio che studiate...ho sempre messo in dubbio che Quella musica sia arte...

jane ha detto...

Finchè si ascolta con pregiudizi e in modo "superficiale" non la si può definire arte.
Ad ascoltarla seriamente è PURA arte, più che arte.
Solo per la "batteria martellante" è definito già casino.. E per altre mille cose.
Dalla batteria al suono, dalla chitarra alla voce, è PURA e vera arte.

El Barbapedana ha detto...

X Marco...hai detto che siamo medievali? Beh, credimi era molto meglio nel medioevo, quando i cantanti, erano solo i menestrelli
e quando quelli come voi anzichè strillare e ammucchiarsi come caproni, andavano a lavorare e si spaccavano la schiena. Credimi, sembra che stiamo nel paleolitico, altro che medioevo.

X Jane...Apprezzerei di più un povero menestrello che magari non ha mai studiato, ma canta come si deve, e canta canzoni che hanno molto più significato. Conoscevo un signore che non aveva mai studiato, ma cantava le opere liriche addirittura meglio di certi cantanti. La vostra è arte come quella di quel tizio sudamericano, che ha esposto come opera un povero cane e lo ha lasciato morire di fame. E' come i quadri che raffigurano forme assurde prive d'ogni significato.

Saluti, cari Büsecconi...ci risentiamo...

Marco ha detto...

dopo l'ultimo commento ho perso ogni speranza... ragazzi... voi non offendete noi... non stiamo rodendo per questo, voi, col vostro parlare a sproposito offendete il genere umano... io la schiena me la spacco più di te, coglione! con la musica mica ci vivo! siete voi che se ho inquadrato che tipo di persone siete non avete mai mosso un dito... se non per gettare merda in questa orgia di idiozie quale è internet... neanche ascoltare sapete... renditi conto di come hai risposto ad un commento come quello di Jane! gli hai portato l'esempio di un artissta che lascia morire di fame un cane! ragazzi, qui si prova a discutere, ma se vi manca il QI c'è poco da fare... continuate a fare i vostri blog con battutine da benestanti che andrete molto lontano... coglioni!

El Barbapedana ha detto...

"dopo l'ultimo commento ho perso ogni speranza... ragazzi... voi non offendete noi... non stiamo rodendo per questo, voi, col vostro parlare a sproposito offendete il genere umano... io la schiena me la spacco più di te, coglione! con la musica mica ci vivo! siete voi che se ho inquadrato che tipo di persone siete non avete mai mosso un dito... "

Infatti...noi non andiamo in giro con gli abiti griffati, non abbiamo le macchinone da tamarri, e non siamo figli di papà, come voi. Inoltre non ci facciamo i soldi con la droga o con quella musica e non andiamo a rompere alla gente come i punkabbestia che ci sono al vostro "Italia Wave".

" renditi conto di come hai risposto ad un commento come quello di Jane! gli hai portato l'esempio di un artissta che lascia morire di fame un cane!"

Anche lui sosteneva di aver studiato, e di esporre una vera opera d'arte...voi anzichè esporre delle povere bestie morte di fame, suonate musica che fa (SENZA ACCENTO, contento prof???) morire(e non di fame) delle persone.

" ragazzi, qui si prova a discutere, ma se vi manca il QI c'è poco da fare... "

veramente gli unici a cui mancano i neuroni siete tu, jane e tutta la vostra combriccola di pecore con alcool e droga a posto del sangue...

Marco (un po' malinconico) ha detto...

va beeeeeeeeeeeene, sì certo... non mi resta che darvi ragione... continui a sostenere che bevo e mi drogo, quando non sai neanche se sono maschio o femmina, idiota...

cià cià... rimanete nel vostro mondo di elefantini rosa a pois verdi... coglioni!

la musica che uccide! ma per favore! qui è solo l'ignoranza che uccide, e voi siete l'incarnazione dell'ignoranza, storica, musicale e linguistica...

ciao bambocci! andate a vivere in america, ci sono un mucchio di comunità hamish che vi accetterebbero volentieri...

:D che ridicoli!

ps. è inutile che adesso scrivete che la verità fa male, e tutto quanto perchè tanto son frasi già sentite... la vostra è verità come quella che si vede in televisione, pecore! siete più omologtati di Corona

Adieu, mi auguro di non dover incappare più nelle vostre idiozie, e auguratevelo anche voi, (che nessuno ci incappi più), per il vostro bene...

pps. a parte che l'unico commento di tutto il blog è stato il mio, a quanto pare siete anche un po' falliti oltre che idioti...

alla fine mi dispiace salutare, in fondo siete pure divertenti, è come prendere per il culo lo scemo del villaggio, lui mica se ne accorge di essere scemo...

Adieu!

Marco XD ha detto...

correzione amish, non hamish... pardon...

El Barbapedana ha detto...

Povero fanciullo indifeso...fa solo musica innocente, lui...poveeerinooooo, fa male la verità, vero? Tanto male! Vai caprone, torna nel tuo gregge a suonare la musica per quelle pecore che ti stanno a sentire!!!

Marco ha detto...

ok... -.-'

Deliah ha detto...

salve a tutti....
sapete leggendo questo blog,nn ho potuto fare a meno di rispondere al creatore più fantasioso che conosca.
Poichè nn saprei quale nome attribuire ad una persona che ( per motivi a me ignoti) diffama e in un certo senso bestemmia la musica rock/metal.
Sono sicura che ci saranno dei motivi ben più gravi dalla semplice modificazione psicofisica che attribuisce al rock.
Ma ti devo correggere su un particolare che mi è rimasto impresso; hai scritto che un bambino di 13 anni perchè Ascoltava rock, ha ucciso un altro bambino più piccolo a coltellate...
Sai credo che tu ti stia sbagliando...
IL BAMBINO DI 13 ANNI DEVE ESSERE SEGUITO DA DEI GENITORI COMPETENTI...E NON è SICURAMENTE COLPA DELLA MUSICA...è SOLO UNA QUESTIONE DI COMODITà DARE LA COLPA AD ESSA.
QUESTA COSA CHE HAI DIVULGATO...VIENE FUORI DA UNA PERSONA CON UN CERVELLO STANDARDIZZATO E PRIVO DI QUALSIASI AGGIORNAMENTO ESTERNO..
MI DISPIACE DIRTI QUESTE COSE ATTRAVERSO UNA TASTIERA.. MI PIACEREBBE AGGIORNARTI SUI FATTI DELLA VITA...DAL VIVO..PERCHè UNA PERSONA COME TE HA SICURAMENTE BISOGNO DI AIUTO...

Guarda caso io ho sempre ascoltato metal e tutti i generi musicali inerenti al rock....non ho mai ucciso nessuno...non mi sono mai drogata...e non bevo neanche...
A me sembra che tu stia facendo di tutti un bel fascio d'erba...tanto per raggruppare il tutto.
Per la cronaca ALCUNE PERSONE SONO DROGATE E NON LA MUSICA...ALCUNE PERSONE SONO MARCE E NON LA MUSICA..


IL DARWINISMO AL CONTRARIO...SOPRAVVIVENZA DEI SOGGETTI PIù IDIOTI.........

El Barbapedana ha detto...

vedi, Marco...dicevi che non avevamo fama...:D? LOL...ne viene ogni giorno uno nuovo! Ahaha...eh si...non smetterò di ripeterlo: La verità fà proprio male...

Deliah ha detto...

appunto...intanto anche te tu rispondi sempre con codesta frase...

la verità fa male se uno la omette.....

ma forse non hai capito neanche a cosa mi riferivo...rileggi per almeno tre volte cosa ho scritto...
una volta fatto...PENSI...TI CREI LA TUA MAPPA MENTALE....E POI UNA VOLTA FATTO QUESTO MI DAI UNA RISPOSTA VALIDA...

Marco ha detto...

Lo sapete qual è la cosa disarmante di voi? Che la gente non crede che voi facciate sul serio... una persona con dei pensieri così sembra troppo stupida per esistere...

ps. la gente ce l'ho portata io per far vedere come può degenerare l'uomo... diciamo che siete una specie di "teca degli orrori"... sennò chi vi cagava? XD

pps. fa si scrive senza accento... e questo errore continuo mi fa pensare che sei una persona sola che usa 4 nick diversi per fare finta di avere amici che lo sostengono... ragazzo, tu non sei di certo un pecorone... sei SOLO... la solitudine è una brutta bestia... comprati una playstation, almeno passi le giornate...

El Barbapedana ha detto...

"Guarda caso io ho sempre ascoltato metal e tutti i generi musicali inerenti al rock....non ho mai ucciso nessuno...non mi sono mai drogata...e non bevo neanche...
"

E tu speri che io ti creda??? dietro una tastiera siamo tutti buoni a descriverci come ci pare...
Magari sei una drogata numero uno che gira per il campo, con la bibita...e preferisco non aggiungere quel che penso di te e cos'altro fai in quel campo di capre...

El Barbapedana ha detto...

AHAH ma sentili...perchè non andate a spaccarvi la schiena nelle fabbriche, anzichè rompere i coglioni a chi la pensa diversamente da voi!!! Quei poveri operai di Torino sono morti lavorando...sarebbe stato meglio se vi ci trovavate voi sarebbe stato molto più utile e intelligente!

deliah ha detto...

mah....intanto io non ho iniziato con l'infamare nessuno...
chi è quello che ha creato questo blog...proprio per questo motivo?
diffamando a gratis? senza motivo?io difendo la musica..

se un metallaro ti ha rubato la donna non è sicuramente colpa della musica...ahahaha

poverino....guarda mi dispiace veramente per te...provo pena...

e poi prima di parlare pensa....

è un fenomeno raro nella vostra specie..ma serve a non fare figure di merda!

per curiosità...te che lavoro fai?

Jane ha detto...

AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
Ok ho fatto un commento di mille righe e non è servito a un cazzo.
Anzi è servito a dimostrare quanta fottuta ignoranza e quanto schifo ci sia intorno a noi.
Siete ridicoli. Davvero ridicoli.
Non spreco neanche altre parole per gente come voi, continuate a ragionare come volete, non me ne frega un eremito cazzo. L'importante è che vi divertiate a difendere le vostre putride idee con tesi altrettanto insostenibili.
Metallaro = Drogato, alcolizzato.
Yeah.
Ahahah mi fate davvero ridere xD
Tornate a giocare con il mappamondo, deficienti.
La cosa più bella è che forse voi due avete pure più anni di me, eppure dimostrate un'ignoranza da 11enni.
Dove andremo a finire xD
Marco evita di continuare.. Tanto più rispondi più cercano cazzate su google [sì, voglio credere che non esistano persone simili.] da scrivere per difendere le loro stupide idee da GREGGE. Siete voi ora il gregge, non noi, perchè il gregge segue le idee comuni e della massa : il metallaro è un satanista alcolizzato.
Ecco, vi siete contraddetti da soli, che genteeee xD

Marco ha detto...

Eccolo, lo aspettavo, l'augurio di morte! Finalmente ha sbarellato di brutto... non ci capisce più un cazzo... ragazzo vai dallo psicologo! è un consiglio serio che ti do...

lo so lo so... la verità fa male...

El Barbapedana ha detto...

Di certo non faccio la prostituta! Se la facevo avrei fatto come voi di andare nei blog altrui e di rompere le palle, ma siccome non lo sono, non lo faccio....Parli di pensare? Ma perchè voi pensate???? Avete mai pensato??? Mi stupisce la cosa!!! Voi fate le canzoni per non pensare troppo, perchè pensare fà male, per essere senza pensieri (e direi anche un pò senza cervello)...mah..forse chissà cosa intendevate, nel vostro linguaggio giovanistoide sms per "pensare"...
forse significa imbottirsi di droga, cantare cose senza senso..
Nel mio linguaggio pensare significa "attivare il cervello". è per questo che non vado mai in discoteca...

Marco ha detto...

neanche io... e quindi? in compenso tu avresti bisogno di un corso di ortografia perchè gli errori continuano!

guarda stavolta è davvero l'ultima volta, solo che non resisto... siete/sei troppo stupido...

però meglio l'indifferenza... a risponderti mi abbasso al tuo livello...

El Barbapedana ha detto...

poi dite che la vostra manifestazione è pacifica ma se ci sono interi eserciti di pompieri e di medici e guardacaso nemmeno un poliziotto che vigili a dovere...è evidente che c'è un massiccio consumo di sostanze stupefacenti oltre creare danni (ecco spiegata la presenza dei vigili del fuoco).

Oltre a questo, caro marco non fai altro che dirmi di non ripetere sempre che la verità fa male, però tu hai una sola frase preimpostata nel tuo cervello, infatti non fai che dire che fa si scrive senza accento (forse l'unica cosa che ti hanno insegnato a scuola)...ti regalerò Nintendo (AI)DS con incluso il gioco brain training...
è un'investimento per il futuro, tanto tra cinquant'anni (se va bene) ancora dovrai finire

PS: fammi sapere che punteggio ti darà.

punk_abbestia ha detto...

La discussione si fa sempre più interessante...

Beh Marco, in compenso tu non andrai in discoteca, però frequenti manifestazioni del calibro dell'Arezzo Wave (Ora Italia Wave LOVE Festival)..

Discutendo sugli errori ortografici... "siete/sei troppo stupido" ... in caso di molteplicità, l'aggettivo stupid[b]O[/b] non è molto corretto dal punto di vista sintattico...

Le pecore non fanno altro che belare, e così fate voi.. siete alquanto ripetitivi.. Abbestia!

Seguirò la discussione con molto interesse...

Ssssciao Fratè e Sorè, alla prox

deliah ha detto...

Io vorrei sapere che gli ha fatto la musica rock/metal per arrivare a queste conclusioni.........


provate ad ascoltare la vera musica rock....la vera musica metal...e non i cradle of filt...e quelle merde li....
provateci e poi mi dite....

provate ad ascoltare i queen.....

Jane ha detto...

Cantare cose senza senso?
Ma te sei completamente rincoglionito. Non ho parole per questa affermazione.
Sei degradato in testa, ma seriamente. Curati.

Marco ha detto...

dai pagliaccio, continua! fammi ancora ridere! XD

deliah ha detto...

no no ma complimenti al barbagianni costì...per il bellissimo commento.......

ma si auguriamo la morte a caso! occhio perchè e ritornano indietro...

O_O

Marco ha detto...

via ragazzi, basta... qui è come sfottere uno in carrozzella... poverino...

deliah ha detto...

LALLI IO ANDREI DI XANAX PER UN PAIO DI MESI COSì TI FORMATTI PER BENE.....

RIGUARDATI.....PERCHè TU N'HAI BISOGNO!

deliah ha detto...

è vero marco.............

rispetto a chi è degradato mentalmente............

El Barbapedana ha detto...

Quei poveracci almeno lavoravano e non davano fastidio a nessuno.
Voi date fastidio all'umanit� intera!

deliah ha detto...

ancora con questi operai....mi dici cosa centra?
mi dispiace per loro....sono morti lavorando!

ma non ci incastra nulla...pace alla loro anima........

caro mio....tu soffri di un complesso di inferiorità.....qual'è il tuo ruolo?

non ascolti musica..non vai in discoteca....non fai questo non fai quello...cosa fai?

sei solo bravo a infamare e basta..

dai smettila ti rendi ridicolo....

Marco ha detto...

e tonfa! ma continui a rispondergli? non lo vedi che è autistico? ha un'idea dalla nascita e continua a tenere quella... c'ha le frasi preimpostate... ora parla degli operai... il prossimo commento chissà di che cosa... o dei punkabbestia o dei truzzi tamarroidi... aspetta, forse degli hippies!

tanta pena per chi nasce privo di cervello come te...

El Barbapedana ha detto...

La musica la ascolto: quella intelligente, la vera musica! Inoltre lavoro, al contrario di voi che non sapete far altro che urlare in pseudo canzoni ridicole...io non infamo! Dico semplicemente la verità, ma non la dico a voi! La dico a quei poveracci che incominciano ad ascoltarvi e diventano altre persone....

El Barbapedana ha detto...

Gli operai c'entrano perchè loro lavorano! voi non fate un cazzo!

Anonimo ha detto...

E finitela truzzi di merda!! Ci state opprimendo abbastanza! Non ne possiamo più di voi! Infestate le scuole, le piazze, i luoghi pubblici! Statevi a casa una buona volta e non rompete più!!!!

Marco ha detto...

quanta pena...

Joe ha detto...

Allora..da quello che ho letto in questo blog ho capito diverse cose,tipo che voi nn vi siete mai messi a leggere perbene dei testi di canzoni rock/metal,fate di tutta l'erba un fascio,magari avrete sentito 2 canzoni di come la chiamate voi(musica spaccatimpani)e subito avete generalizzato che è tutta cosi.il brutto è che se una cosa del genere la fa la mi nonna che c'ha 70 anni beh la posso capire...ma un giovane...
Anche io sono un cantante come Marco,e se ve lo diciamo noi che abbiamo un certo tipo di cultura musicale perchè studiamo da diversi anni generi come il blues,il jazz e il rock/metal vi dovete subito fermare con le accuse,nn si può crocefiggere una cosa solo badando alle apparenze e dando la colpa di tutte le cose brutte che succedono nel mondo solo a quella cosa perchè nn ti piace.A sto punto ti dico solo chidi sto blog perchè tanto nn ne otterrai soddisfazione,anzi fai una bella cosa inizia a leggerti dei bei testi come One dei Metallica,Cemetery gates dei Pantera oppure Return to Serenity dei Testament cosi vediamo se imparate qualcosa e pensate 10 secondi prima di sparare a 0.
ZauZau

DELIAH ha detto...

vai a dirlo a freddie mercury...vallo a dire a dimebag darrel...

VALLO A DIRE AI PINK FLOYD!

RISPETTO.

DELIAH ha detto...

EVVAI GIOVA!!!!!!!!!

El Barbapedana ha detto...

Questo vuol dire che tua nonna che c'ha 70 anni � molto molto pi� intelligente di te e dei tuoi compari! Noi non ci arrenderemo manco morti...

fenderiano ha detto...

ahauaha ha ha ...cè solo da ridere a leggere certe cose. cè poco da dire l ignoranza è una cosa brutta..non meriteresti neanche un commento xo gia che ci sono . . leva codesto troiaio di blog dai ..ciaaa

fenderiano ha detto...

ahauaha ha ha ...cè solo da ridere a leggere certe cose. cè poco da dire l ignoranza è una cosa brutta..non meriteresti neanche un commento xo gia che ci sono . . leva codesto troiaio di blog dai ..ciaaa

El Barbapedana ha detto...

Il riso abbonda sulla bocca degli sciocchi (e dei malati mentali come te...) inoltre sei talmente intelligente che hai postato due messaggi! Ma quanto sei demente... Comunque aspettateci al prossimo festival...verremo volentieri a sentirvi! AHAHAHAHAHA

Prof. ha detto...

"Il riso abbonda sulla bocca degli sciocchi (e dei malati mentali come te...)"

"...verremo volentieri a sentirvi! AHAHAHAHAHA"

no comment : D

El Barbapedana ha detto...

Azzo si vede a una decina di chilometri che l'intelligenza non è una vostra dote!

Io ho fatto solo una risata...fenderiano ha scritto solo "Ahaha" frammentato da qualche parola quà e là.

inoltre la mia risata era per sfottere, nel caso la vostra scarsa materia grigia non sia riuscita a recepire il messaggio!

El Barbapedana ha detto...

Sto sentendo adesso un pezzo dei casino royale (scritto volontariamente senza o accentata)...ma se sembrano ubriaconi!!!!!! Come fate a dire che questa è arte????????????

(I casino royale ci sono in lista!)

Anonimo ha detto...

MA VAI A PIANTà PATATE!!!!!!!!!

El Barbapedana ha detto...

vacci te, che non fai un cazzo da mane a sera! almeno fai qualcosa di utile!!

Marco ha detto...

"MA VAI A PIANTà PATATE!!!!!!!!!"

la voce della disperazione lol!

a Barbagià! ti sei pure messo ad ascoltare i gruppi? Ma allora la cosa a te rode sul serio!

El Barbapedana ha detto...

Volevo semplicemente appurare com'era la situazione...e ha dato conferma a quanto sostenvo: Siete solo un branco di caproni che suonano canzoni prive di senso e di armonia! Ve lo ripeto per l'ultima volta: ANDATE A LAVORARE SERIAMENTE, CAPRONI, COME FANNO LE PERSONE INTELLIGENTI E NORMALI!

El Barbapedana ha detto...

La vera voce della disperazione è questa quà: "ANDATE A LAVORARE E A SPACCARVI LA SCHIENA, FETENTONI!!!
CI AVETE ROTTO LE PALLE SUL VERO SENSO DELLA PAROLA!!!!!!!!!!!"

Marco ha detto...

a scemo... io mica ci campo con la musica... non ho ancora visto una lira per quello che faccio, lo faccio per passione... io lavoro come te... no forse più di te...

cmq continua a infiammarti che sei esilarante :D

i Casinò Royale... non c'entrano proprio un cazzo con la musica che faccio io... sei proprio ignorante... manco sapevi chi erano...

ripeto, anche se non sarei tenuto visto il tuo quoziente intellettivo che all'Italia Wave c'erano gruppi che andavano dall'elettronica al metal, al new rock, al pop rock e cantautori vari... e qualche miliardo di altri generi... generalizzare in casi del genere è proprio da autistici...

poi non c'hai ancora detto quale musica ascolti e quale per te è la VERA musica... dai che siamo tutti curiosi, non fare il timidone...

El Barbapedana ha detto...

Veramente quì l'unico ad infiammarsi sei tu e stai facendo il mio gioco! Così tutti vedranno i gusti musicali degenerati dei caproni!

Invece generalizzo, perchè in questi casi E' DOVEROSO GENERALIZZARE! Inoltre lo sapete qual'è il bello?? Se eravamo di presenza scommetto che mi avreste menato, ma siccome, eheh adesso non potete far nulla, state bruciando di rabbia! AHAHA, fetentoni!!!

Quale musica mi piace??? Beh, se volete ve la scrivo! è un vero peccato non potervela cantare!!!

Anzi, anzi vi rimando a un video di youtube, con la suddetta canzone:

http://www.youtube.com/watch?v=2vaGN6W7PtI

ecco quà! Ve la dedico con tutto il cuore!!!!!!

El Barbapedana ha detto...

Sentitevi anche questa:

http://www.youtube.com/watch?v=hNiV_pT13ag&feature=related

Le vostre canzoni sono più stupide di questa (Anzi questa è stata fatta da due grandi come Cochi e Renato!!!Voi in confronto siete merdaccia)

Marco ha detto...

Io non ho mai menato nessuno, idiota... il fascista sei te qui...
hai ragione... sto facendo il tuo gioco... ti lascio di nuovo alla tua solitudine...
Se ti amazzi vedi di farlo in un modo pulito, almeno il mondo non dovrà rompersi i coglioni per la merda che lasci anche dopo morto...

ps. "qual è" si scrive senza apostrofo... analfabeta... uahahah che uomo che sei...

Adieu!

El Barbapedana ha detto...

ecco...vai a rompere i coglioni altrove!!!!

El Barbapedana ha detto...

hai ragione...tu sei un nazista non un fascista quindi anzichè menare preferisci torturare...guarda, ti auguro per il tuo bene e quello dell'italia wave, di nn farti mai vedere in questo sito...

tranquillo che non mi ammazzo, non sarò una vittima delle vostre teorie da capre malate di mente!!!!!!

che ridere..... ha detto...

"allora, sai un cazzo te di chi frequento e di se e come mi pecorizzo... "

Ahia! Mi stupisco che un tuttologo come te non sia a conoscenza dell'azione legale che i metallica indirono contro napster (cosa molto strana per un VERO metallaro)... Mi stupisco che un tuttologo come te si sia dimenticato dell'abbigliamento (volontariamente da straccioni) che usavano i Nirvana e che fu ripreso da una catena d'abbigliamento per gonfiarsi i portafogli. E vero i Nirvano furono contrari a ciò, ma questo non cambia di una virgola il fatto che molti seguissero i principi degli stessi solo per fare i fighettini.
Come vedi anche voi metallari vi calate le braghe per dire: "sissignore mi dispiace ho fatto male!"

"infatti nessuno ti ha chiesto di ascoltarla, nè tantomeno di ridicolizzarla in pubblico senza che una persona come me abbia diritto di replica..."

La musica per fortuna non devo ascoltarla, altrimenti il mio povero sistema nervoso rischia di collassare a furia di dover sentire un chitarrone elettrico amplificato in un maniera assurda tale per cui mi fa perdere l'udito.

Per non parlare poi della velocità dei bpm: sembra di essere ad un rave.

": )
ma sai un cazzo te, povero bimbetto di quale è la mia vita, il mio stile della medesima e di come passo le mie giornate... la concezione di metallaro è solo una cosa inventata da VOI perchè ci volete classificare per forza... io sono uguale a te (apparte 10000 chili di ottusità che tu hai in più) solo che ascolto e suono musica diversa dalla tua... io non faccio danno alla società più di quanto ne fate voi classisti del cazzo...

comunque razza di fenomeno, mi piacerebbe vedere la tua foto, per vedere quanto anche tu sei pecora per qualcosa, perchè oggigiorno siamo tutti delle stupide pecore, e mi dà l'idea che tu non sia da meno di codesti che chiami "truzzi"...

Un'ultima cosa: non sei capace di argomentare le tue offese senza necessariamente attaccare e metterla sul personale? Attento! Potresti essere scambiato per un metallaro aggressivo... brrr..."

Le argomentazioni sopra citate mi sembrano più che sufficenti :) :D

Anonimo ha detto...

MUHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA

Marco ha detto...

Mi sembrano più che sufficienti (si scrive con la "i", ignoranti... come al solito) per consacrare la mia teoria... voi siete solo degli ottusi...

"non ti far più rivedere..."
sennò? mi ammazzi? chi è l'aggressivo?

sempre più ridicoli! :D

Marco ha detto...

e mi sono dimenticato di dire classisti! m'importa un cazzo di quello che fanno Metallica e Nirvana... se loro vendono il culo cazzi loro... io sono Marco, non Kurt Cobain, nè James Hetfield... io critico voi... voi critcate solo degli pseudoidoli a cui "pensate" io mi rifaccia... guardate troppa televisione... chi è adesso il caprone?

uahahah! se lo racconto a giro mica ci credono :D

grazie ha detto...

AHAHAHAHAHA

Grazie mille per la correzione :)

Evidentemente per te è troppo difficile capire che in un discorso un errore di battitura ci può stare :)

Poi il ridicolo sarei io? PAZZESCO.

ps ci si vede al prossimo wacken open air ad ammazzarci di crack :P

pps ottuso o meno, i metallica calatisi le braghe si sono fatti rompere le chiappe dalle major.

Questo è quanto!

Marco ha detto...

allora non hai capito, RIDICOLO

1-Per me i Metallica possono anche farsi aprire il culo da te... di certo non me lo farò fare io...

2-Ho ripetuto più volte che non mi drogo...

errori di battitura (che a casa mia si chiama ortografia e la insegnano alle ELEMENTARI) o meno... io mi sono stancato di ripetere delle cose che voi continuate a sostenere... mi sembrate quei ridicoli che tanta gente chiama politici che in televisione, alla domanda "come intende reagire ora che è indagato per..." risponde "il governo cadrà..."

poveri fascistelli da 4 soldi... siete nati con 50 anni di ritardo!

vergogna...

Federico T. ha detto...

Uhm.. sul punto 2 avrei qualche dubbio..

I fascistelli a cui fai riferimento non so chi possano essere, poichè in questo intervento sull'arezzo wave non v'è alcun cenno politico..

Poi sai, anche tua mamma aveva un po di ritardo, magari non 50 anni come i "fascistelli"... e il risultato è stato un aborto mancato...

Saluti

L O L ha detto...

"e mi sono dimenticato di dire classisti! m'importa un cazzo di quello che fanno Metallica e Nirvana... se loro vendono il culo cazzi loro... io sono Marco, non Kurt Cobain, nè James Hetfield... io critico voi... voi critcate solo degli pseudoidoli a cui "pensate" io mi rifaccia... guardate troppa televisione... chi è adesso il caprone?

uahahah! se lo racconto a giro mica ci credono :D"
Mah che dir si voglia tali pseudoidoli hanno ampiamente intaccato il vostro movimento, che, secondo quanto sostieni, è da definirsi tutto rose e fiori. Proprio come nel mondo dei puffi.

Poi sentendo questi servizi non si capisce chi sostiene la verità tra voi e loro ma vabbè sono punti di vista uahahahahaha

ps fatte un po di cultura :D

http://it.youtube.com/watch?v=xLXwOUozpKA
http://it.youtube.com/watch?v=b_eu6y1Huf0

pps poi per carità voi siete i nuovi figli dei fiori :) ahahahahahaha

Federico T. ha detto...

Beh i video parlano chiaro...

Anonimo ha detto...

Ah scemo... qualcuno di voi sopra ha detto di essere fan della Consoli.
La Consoli ha gli occhiali originali ed è una grande fan di Janis Joplin, grande esponente del movimento hippie e morta di overdose giovanissima... ma io ti vengo a rompere il cazzo che sei un drogato perchè alla Consoli piace Janis Joplin? NO! Perchè io al contrario tuo non ho un cervello per fare massa... ma che sto a parlare con voi?

ridicoli fascistelli, vergogna...

non capisci niente.... ha detto...

allora non hai capito, RIDICOLO

1-Per me i Metallica possono anche farsi aprire il culo da te... di certo non me lo farò fare io...

2-Ho ripetuto più volte che non mi drogo...

errori di battitura (che a casa mia si chiama ortografia e la insegnano alle ELEMENTARI) o meno... io mi sono stancato di ripetere delle cose che voi continuate a sostenere... mi sembrate quei ridicoli che tanta gente chiama politici che in televisione, alla domanda "come intende reagire ora che è indagato per..." risponde "il governo cadrà..."

poveri fascistelli da 4 soldi... siete nati con 50 anni di ritardo!

vergogna...
----------------------------------
1) Fa poca differenza perchè tu sei un tutt'uno con quella melma lì dal momento che ne fai parte.
2) Non lo so.
3) Non ho mai accennato al fascismo, questo lo sostieni tu.

ps se non capisci cosa differenzia un errore di ortografia da uno di battitura sei proprio messo male...

Marco ha detto...

vabbè, cià...

El Barbapedana ha detto...

I video sono la prova definitiva di quanto ho detto sinora e ringrazio davvero con tutto il cuore chi li ha postati!!! Oltre a ciò sono sconcertanti davvero e confermano la tesi che l'arezzo wave è patria della droga insieme ai suoi cantanti, e ai suoi protagonisti. Gente che lavora per la mafia, vende droga e uccide pure (per overdose)! Quindi, caro Marco, e tuoi accoliti: ciò dimostra che quanto hai detto sinora è falso, e più venivi scoperto più ti imbufalivi...è inutile ormani non ci sono più scuse nè parole! Siete un pugno di drogati, spacciatori e assassini.

(nonchè ignoranti, visto che non capite il significato di errori di battitura!)

Federico T. ha detto...

Concordo in toto con Il Barbapedana.. Sottoscrivo ogni singola parola...

Non ci son piu scuse, inutile arrampicarsi sugli specchi.

Adieu ha detto...

errori di battitura come fà... come i congiuntivi messi a caso... ragazzo, si vede che posti i video e ti fai i complimenti... come ho già scritto sei SOLO... e mi fai tanta pena...

cià cià...

ps. anche nella tua città si drogano, ma se io ti vengo a dire tu sei di X quindi ti droghi sei un cretino! basta avere la forza di dire di no... e se tu pensi che chi partecipa a questi festival si droga per forza vuol dire che pensi che non avresti la forza per dire di no... io ho vinto e vinco non drogandomi... tu scappi...

Marco ha detto...

concordo in pieno col secondo anonimo a inizio pagina che aveva capito tutto... DATEVI FUOCO!

ridicoli fascistelli! Ignoranti della lingua! bacchettoni! e medievali!

Federico T. ha detto...

AHAHAH

El Barbapedana ha detto...

Fa male, vedersi scoperti....eh si fà proprio male....

Marco ha detto...

malissimo, cià...

rosolare ha detto...

errori di battitura come fà... come i congiuntivi messi a caso... ragazzo, si vede che posti i video e ti fai i complimenti... come ho già scritto sei SOLO... e mi fai tanta pena...

cià cià...

ps. anche nella tua città si drogano, ma se io ti vengo a dire tu sei di X quindi ti droghi sei un cretino! basta avere la forza di dire di no... e se tu pensi che chi partecipa a questi festival si droga per forza vuol dire che pensi che non avresti la forza per dire di no... io ho vinto e vinco non drogandomi... tu scappi...
-----------------------------
Non noti una differenza lessicale tra me e chi scrive fà con l'accento :)?

Si vede che non riesce proprio a capire con chi parli.

Uahahahahaha

Ergo (significa quindi per te che non lo sai) se io scrivo sufficiente senza la I può essere un semplice errore di battitura mentre il fà accentato una semplice presa i ciapet che voi non riuscite a comprendere perchè va al di là della vostra intelligenza.

TommyFattori ha detto...

Premetto che non ho conoscenza specifica di tale festival,della sua organizzazione e di come tale manifestazione possa essere gestita però quello che posso dire è che l anno passato l Italia Wave o come si voglia chiamare mi ha offerto un ottimo servizio di parcheggio nonostante la zona non offrisse ampi spazi praticabili,inoltre ho apprezzato molto alcuni degli artisti chiamati in causa e ne approvo di nuovo la scelta di quest anno; certo non tutti soddisfano i miei gusti ma.....non si puo volere tutto. Inoltre posso dire che di droga ne gira veramente poca,molta meno di quanta se ne puo trovare ad un rave all (p)ippodromo di Firenze o nei locali della Prato e della Firenze ''bene''. Certo questo creerà un certo disagio agliu abitanti ma, se non si accettano compromessi l arte in Italia continuerà a morire per l insufficente disponibilità economica e organizzativa delle città. Tutto questo per dire che io approvo l Italia Wave....i problemi dell Italia sono ben altri.

che strano ha detto...

"Casualmente" quel "poco" di droga che gira è la medesima droga allucinogena che gira nei rave :D

Marco sempre più divertito... ha detto...

Ma sì ma sì... continuate a sostenere le vostre assurde tesi... che intanto il paese va a rotoli sotto i vostri piedi... e la colpa è dell'Italia Wave...

TUA MADRE ha detto...

BOIA MA TU SIETE ANCORA QUI....
POERA A NOI...DEH MA ALLORA NON CAPISCI PROPRIO UN CAZZO BARBAGIANNI......

KEEP ON ROCKIN!!!!!!!!!!!


LA FURIA DI EDDIE COLPIRà CHI BESTEMMIA IL METAL!

Anonimo ha detto...

AHAHAHAHA RODETE!!!!! RODETE, COGLIONI, RODETE!!!! L'ultimo coglione che ha scritto (tua madre, marco)sembra un punkabbestia malato di mente!!
Questo blog dice le verità che vi fanno rodere, su tutto il male che avete fatto alla società da cinquant'anni a questa parte! Ma verrà il giorno in cui ne pagherete le conseguenze!!!

IL ROCK REGNERò PER SEMPRE! ha detto...

RIPETO..............ANDATE A VENDERE PATATE!!!!

El Barbapedana ha detto...

E IO RIPETO: VACCI TU, così fai qualcosa di socialmente utile!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

MA CHE SI POLE SENTIRE UN ABORTO MANCATO PARLARE?????!!!!!!!!!!!!

VAI EMO DI MERDA VAI VIA DA STO MONDO!!!!!!

E FAI QUALCOSA DI SOCIALMENTE UTILE!!!

DEFICENTE CHE UN TU SEI ALTRO!

Una LUCE nel buio ha detto...

Ciao sn l' ex ragazza di barbapedana... ora vi illuminerò sui problemi che evidentemente avete visto devastare questo poveraccio... il fatto è che nn è colpa sua... e nemmeno della società... tantomeno della mancanza d'intelletto... e la sua ossessione x gli operai?? ve la spiego io... bè x cominciare... diciamo che mio nipote ha il pene decisamente più grosso di quello del qui presente lavoratore incallito (che poi... se lavora tanto... xchè perde tempo a scrivere cazzate su sto blog?) cmq... dicevo... la sua ossessione x gli operai nasce da un trauma congenito unito ad una schizzofrenia compulsiva che nasce da ripetuti stupri da parte dei suoi familiari (tutti operai).. vi lascio immaginare quanta frustrazione ci sia dietro le parole di questo disperato... cmq la cosa + curiosa è che mentre lo seviziavano e lo sodomizzavano mettevano sempre un sottofondo di rock/metal che piace tanto agli operai ... ecco risolti tutti i vostri dubbi.. tra l'altro abbiamo organizzato una raccolta fondi per questo eroe che lotta ogni giorno contro queste nefandezze (lavora sodo eh!!) vi posterò poi il sito dove dare le vostre donazioni... distinti saluti

P.S se to pa si fosse fatto una sega quella sera c'avrebbe fatto un piacere

El Barbapedana ha detto...

1) La mia ex non potrebbe conoscere il mio blog e non parlerebbe così

2) Pensa ai tuoi, che hanno un figlio come te, e si ubriacano, per cercare di risolvere il problema, anche se sanno già che non potranno risolverlo, poichè la legge vieta di eliminarti e anche se lo facessero li metterebbero in galera. A quest'ora staranno maledicendo il momento in cui ti han partorito...o meglio il momento in cui ti hanno lasciato fare quel che cazzo volevi quand'eri bambino e poi adolescente.

deliah ha detto...

MUAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHù

e ripeto: MUAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA

TI INCULAVANO A BARZELLI!!!!!!!! MUAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

LA CLASSE OPERAIA REGNA!!!!!!


PROLETARI DI TUTTA ITALIA RIUNITEVI!!!!

E RIPETO: MUAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA







le patate stanno rincarando!!

Rawr ha detto...

Oooh! E dunque eccoci giunti a leggere nuovamente i grandi paroloni vani e le battute di basso livello dell'ennesimo ignorante-pseudofascista-prevenuto!
Tre aggettivi che si completano a vicenda:
la prevenzione (priva di fondamenti) deriva dall'ignoranza e il fascismo si basa su di essa!
Sei la prova vivente di un connubio assolutamente perfetto!
Perlomeno coerente eh!
Ma su questo ho i miei dubbi...
Certo, con voi è difficile parlare di musica SUONATA, PENSATA, SENTITA, di ambienti dove tanti GIOVANI passano un pomeriggio tutti insieme, come se si conoscessero da sempre a cantare, ad ascoltare la musica che a loro piace (E SE A TE NON PIACE, NON L'ASCOLTARE MA EVITA DI DISTURBARE NOI!Ognuno, se permetti, è libero di far quel che vuole, quando non finisce col danneggiare qualcuno), divertendosi e facendo cose strane, non ai limiti dell'umano, perchè di tanto in tanto è bello evadere dalla reputazione quotidiana e dalle preoccupazioni.
Come Pirandello, nella sua carriola, scriveva di un insigne avvocato, che si distraeva, quando era solo, a far fare la carriola al suo cane, perchè, giustamente, gli pesava il nome, le preoccupazioni, le responsabilità.
Così noi, cerchiamo semplicemente di divertirsi, se vogliamo con una certa sindrome di Peter Pan, ma comunque ci divertiamo, stiamo bene insieme e facciamo belle esperienze.
Per quanto riguarda la droga...Se non le sai le cose, pensa, prima di cureggiare a casaccio.
Non sono posti per farsi di pasticche o per farsi in vena (sottolineo il fatto che all'Italia Wave ci sono molti stand di campagne anti-droga), questi son pensieri personali tuoi e infondati.
C'è sempre, certo, chi si droga peso in posti del genere. Su 1000? 1,2. Ma non è il posto che instiga alla droga, perchè, porcoddio, mia madre ascolta rock dalla nascita e non ha MAI fatto niente del genere, non si è mai drogata e tantomeno è una schizzata.
Si è goduta anche lei la gioventù facendo cose da giovani e cantando con gli amici...
Cantare e suonare strumenti...Uno dei mezzi di comunicazione mondiali e splendidi.
Che poi, se uno vuole drogarsi alla fine, sono affari suoi, finchè non danneggia gli altri.
E parlo di droga peso, non di canne, che quelle se le son fatte DI SICURO anche i tuoi nonni e i tuoi genitori, almeno una volta nella vita.

Per quanto riguarda la musica...
RUMORE?!
UAHUAHAUAHA!
Senti, tra quelle persone che hai elencato, c'è gente che ha studiato al conservatorio e conosce melodia e armonia alla perfezione.
E, se permetti, te lo dice una che di musica c'intende, in quanto faccio anche io il conservatorio, suono il violino e porcavacca QUELLA è musica.
Cosa dobbiamo fare?
Andare in discoteca?
Tre colpi di batteria sintetizzata in 4/4 e due fischi da computer è musica? E non è roba spaccatimpani?
A no? Che davvero nelle discoteche la gente si droga peso, è da lì che escono quelle persone che uccidono la gente per le strade con incidenti in auto, ti mettono le polverine nei drink se non controlli, giusto perchè così resisti di più in un ambiente tale.
E' musica? E la nostra no?
Vai da tua madre e chiedile: mamma, cosa preferiresti? Che io suonassi la chitarra, mi trovassi un gruppo di amici con cui strimpellare in compagnia la domenica pomeriggio, o vuoi che passi le mie serate in discoteca a fare il puttaniere e a ballare SOLO (perchè lì non c'è comunicazione, ognuno è abbandonato a sè stesso) fino a mattina?

I genitori pagherebbero oro per vedere i propri figli su un palco con una chitarra in mano, che inventano le più belle melodie e si divertono genuinamente con gli amici e trasmettono messaggi positivi e per niente instigatori a chissà quali diavolerie.

Suono il violino da 7 anni e ho un gruppo, che fa quel genere lì.
Non è roba spaccatimpani.
Credo di saperlo, visto che suono uno strumento nei confronti del quale dubito tu potresti dire che crea musica spaccatimpani.

Certo parlare con gente come voi di gioventù...
L'unica cosa che concepite è il soldo, il manganello e zero tolleranza.
Non riuscite a veder lontano e non vi capacitate che il mondo è EVOLUTO, CAMBIATO...Siete rimasti negli anni 20. E questo è inquietante per un paese che si autodefinisce (in maniera un po' infondata) paese del primo mondo.
Siamo nel quarto, nel tredicesimo mondo!
Bigotti, ignoranti e prevenuti!

Esempio pratico (semplice, ma forse aiuta a capire):
Tempo di campagna elettorale.
La sottoscritta vaga per la città guardando le varie locandine e i vari stand:
An: tavoli apparecchiati, silenzio, signori tutti ben vestiti seduti, severi.
Poco più in là, in un'altra piazza, la sinistra, tutta insieme: gruppi giovani pratesi sul palco, canti, risate, un pubblico formato da giovani che saltava e rideva.
Non si nota una certa differenza?
Però è vero che a venir qui...Cosa vedo? Un giovane.
Inquietante.
Una persona tra quelle che sono il nostro futuro che ragiona attaccandosi a 60 anni fa...Invece di guardare avanti.
Così bigotta e antiquata che si attacca a stupide dicerie persino riguardo un evento musicale, del tutto sano, divertente e giovanile.

Ma sai che ti dico?
Da noi non c'è droga.
Non c'è violenza, perchè tutti pensiamo solo a cantare e a offrirci una sigaretta, o un sorso d'acqua o un po' di cioccolata (accettata più volte, ancora viva...Perchè tra noi sappiamo di fidarci, non c'è bisogno di controllare se viene messa della polverina nel mio bicchiere).
Non c'è intolleranza nè prevenzione.
Facciamo musica VERA, con strumenti VERI, e la trasmettiamo agli altri.
Ridiamo.
Pensiamo al futuro in maniera attuale.


Voi prendetevi pure a manganellate, odiatevi l'un l'altro, pensate come mio nonno.
Noi ci divertiamo.

E tanto, se un giorno la nostra cara democrazia personale sarà controllata da gente come te, ne risentirete tutti.
Anche voi.

Fin

El Barbapedana ha detto...

SISI...veramente siete voi quelli che create problemi! Divertimento in gruppo? AHAHAHHAHAHHAHHHAHAHHAHAHHAHHAHA
Scusate...quà si sclera...penso che voi non conoscete nemmeno la parola "divertimento", quello che avete voi non è divertimento..è vivere allo stato animalesco! Siete ANIMALI non uomini, ANIMALI!! Guardare avanti coi vostri occhi significa vedere solo la morte mascherata di pace e d'amore perchè la vostra è solo una facciata, non c'è nulla di vero in quel che dite, e le cose che state scrivendo, le scrivete solo per farvi vedere, sapienti angioletti che vogliono spargere pace e amore con la loro polvere di stelle (LA DROGA). Hai visto i Video più sopra??? NO??? Allora guardali e stai zitta!! So benissimo COSA FATE IN GRUPPO!! Perchè io ho visto! Pensate forse che mi inventi tutto??? IO, cari miei, son stato tra di voi sotto mentite spoglie, mi son finto uno di voi per vedere come vi comportavate e son stato in diversi gruppi che variano dai modaioli di città ai punkabbestia, e fate tutti la stessa cosa in gruppo, sia al chiuso che all'aperto: Vi ubriacate, vi drogate e fate orgie...ovviamente siete anche razzisti, perchè se arriva qualcuno che ha qualche difetto (è un pò robusto, non è proprio bello in faccia, o ha difetti vocali) fingete di accoglierlo, ma poi lo cacciate via con una scusa!

SIETE DEI RAZZISTI!

Ho visto persone che avete rovinato, con le vostre mani, con la vostra musica e coi vostri atteggiamenti di non accettare chi ha ideali diversi dai vostri e questi commenti ne sono la prova scritta e controfirmata!!!

Non credete di farcela perchè siete in soprannumero! Non è il numero che conta quanto l'astuzia!!!

CHI LA FA', L'ASPETTI!!!

El Barbapedana ha detto...

Dimenticavo: Io continuo a scrivere sul MIO blog, quello che mi pare e piace, ad insultare chi mi pare e piace, PERCHE' SONO LIBERO DI FARLO!!! Voi non mi potrete impedire, di continuare e andrò avanti sino alla morte, coi miei ideali, fino a dimostrare che siete dei RAZZISTI, DITTATORI, PERSECUTORI, DROGATI, che manderete in rovina il mondo intero!!!!!

Marco ha detto...

Barbagianni, ti parlo con semplicità e non arrabbiato perchè voglio riportare la conversazione su livelli civili:
forse hai semplicemente frequentato le compagnie sbagliate... A me dispiace che ci sia la gente che la pensa come te... Mi dispiace profondamente... Perchè io, sono come te... Forse ho i capelli più lunghi, e ascolto musica diversa... ma sono come te... Se uno si fa una pera sbaglia, se uno tira coca, sbaglia, se uno si ubriaca e molesta le altre persone, sbaglia...
Ma non sbagliano i metallari, o i truzzi, o i punkabbestia, sbagliano le PERSONE... Ci sono punkabbestia eroinomani, ci sono punkabbestia che denunciano la droga e sono vegetariani, animalisti e ambientalisti...
Ci sono metallari satanici, ci sono metallari cristiani, credenti (esiste un genere che si chiama White metal, nel quale ci sono testi propagandistici per la religione!)...
Io te lo dico... Se proprio ci vuoi dividere in categorie, non generalizzare... Hai semplicemente frequentato il gruppo sbagliato, e mi dispiace che la cosa ti abbia portato a pensarla così...

Nel mezzo dei gruppi dell'italia wave c'è davvero della gente che ha passato la vita al conservatorio...
Rileggiti il commento di rawr... e riflettici un po' sopra...

Per quanto riguarda i video delle iene, è vero che ai festival c'è chi va lì solo per drogarsi... Ma è diverso dal dire "LA GENTE va lì solo per drogarsi"... chi sbaglia c'è in tutte le classi sociali, le epoche e i paesi...

a proposito di iene e di droga... riguardati il servizio sui politici e gli stupefacenti... stai tranquillo che ci sono più drogati in parlamento che all'Italia Wave, in percentuale...

"ovviamente siete anche razzisti, perchè se arriva qualcuno che ha qualche difetto (è un pò robusto, non è proprio bello in faccia, o ha difetti vocali) fingete di accoglierlo, ma poi lo cacciate via con una scusa!"

se ti è capitata questa cosa sappi che non tutti siamo così... e che un comportamento tale è riprovevole e condannato anche da noi...

sperando in una comprensione, cià!

prima di sparare (cazzate) pensa ha detto...

x rawn: Mi hai dato dell'ignorante, pseudofascista e prevenuto su una base che ritengo assolutamente infondata e per giunta delirante.

Ma questo è solo un mio pensiero, tu senza ombra di dubbio conosci molto meglio di me stesso la MIA vita :).

Sono molto entuasiasmato nel sentirti parlare con tanta convinzione di un movimento giovanile libertario e di comunione in cui poter trascorrere una giornata in armonica fratellanza,
ma questo mi fa assolutamente ridere, perchè smontato il palco sopra cui montate le vostre idee per un mondo migliore, il tutto si sgretola in un nulla di fatto ed ecco che chi pocanzi cantava per ideali di pace e fratellanza ora riprende il consueto ritorno alle abuffate di odio e violenza.

Insomma....Bisogna vedere se quello che voi professate è spinto da una semplice morbosità di voler rivoluzionarie un qualcosa (tipicamente giovanile) oppure se VERAMENTE credi/credete in quello che fai/fate.

Musica: Se sentissi Karlheinz Stockhausen sono sicuro che il suo genere lo definiresti RUMORE, ma avresti il coraggio di dire che lui non ha studiato al conservatorio o non è stato un grande uomo di cultura?
Ma ciò non esclude minimamente che io trovo alcuni generi musicali, assurdi, rincoglionenti ed esasperanti.

x marco: Noi non condanniamo le singole persone, poichè non le conosciamo una ad una ma bensì TUTTE le mode giovanile che sono solite aggregare giovani (fecce) pronti a farselo mettere nelle chiappe a vario titolo da chi fiutando l'affare, tende a pecorizzare e robotizzare il maggior numero di persone possibile in modo da indurle ai loro piedi per servirli e riverirli. Benchè consapevole che in mezzo a quella massa di giovani non tutti se lo fanno mettere nel di dietro, reputo i movimenti giovanili molto nocivi per la società.

Ah ultima battuta: rawn dice che "Non sono posti per farsi di pasticche o per farsi in vena (sottolineo il fatto che all'Italia Wave ci sono molti stand di campagne anti-droga), questi son pensieri personali tuoi e infondati." uahahahaha non capisco che senso abbiano tali stand se in quei posti la droga non gira!!

Saluti

Marco ha detto...

penso che le accuse di fascisti siano dovute alle vostre critiche mosse quasi sempre verso movimenti per tradizione (errando) filocomunisti, l'aver messo prodi tra gli allocchi italici in un post precedente e il voler prendere in giro i tamarri e i comunisti che è scritto nel titolo...
...tralasciando questo, a me non importa niente per chi voti, è solo che certe uscite bigotte sono abbastanza filofasciste...

-altro punto: gli stand antidroga sono ovunque, anche a giro per Firenze e le grandi città, le campagne antidroga girano per le scuole, non perchè ci si droga, ma per sensibilizzare i giovani, e si sa che i giovani vanno a scuola e ai concerti...

-se te dici che rawr non conosce la tua vita, io ti dico che non conosci la mia, tendete a generalizzare come hai detto tu sopra TUTTI i movimenti giovanili... questo è brutto...
Anche perchè, anche il vostro alla fine è un movimento, solo con meno adepti...

Per il resto, son gusti, e sui gusti non si discute... nè si offende caro mio...

devo andare, proseguirò in seguito...

rawr ha detto...

Inanzitutto:
QUA si scrive senza accento.
E impara a usare i congiuntivi.
Noi siamo animali, ma perlomeno parliamo italiano,essendo tali.

Hai ricominciato a offendere invece di contestare in maniera coerente punto per punto ciò che avevo detto.
E invece di parlare italiano.
Ma comunque...

Mia madre ti ringrazia in maniera molto sentita per l'aggettivo (animali) che ci hai affibbiato.
Anche mio fratello.
Anche mio padre.
Anche io.
Tutte e 4 persone che hanno studiato e che lavorano, tranne me che continuo a studiare e a fare il conservatorio.
Perchè non provi te a lavorare-studiare-fare il conservatorio insieme eh?Visto che sei tanto ma taaanto intelligente.

Droga...Hum...Vediamo...Io suono quella musica ma non fumo nemmeno le sigarette, anche mio fratello.
Eppure...Suoniamo quella musica!
Anche mia madre, eccheccazzo, non si droga eppure ci dai di animali, offendendoci anche nel personale!
Che poi all'Italia Wave ci son pure i genitori di chi suona, secondo te...Quanta droga può girare?!
Ah, prima di sparare (cazzate) pensa, quegli stand servono per informare i GIOVANI delle conseguenze della droga...
TUTTI i giovani sono a rischio di droga e in ogni ambiente dove la presenza giovanile è forte (tranne posti come le discoteche...Ma voi siete furbi eh!) ci sono.Non i rockers, o i punk, o i metallari...I GIOVANI.Secondo te u n tossico dipendente che si fa delle peggio droghe pensa a leggere i volantini sulla composizione chimica pericolosa delle varie sostanze?! Sveeegliaaa!!!

Per quanto riguarda i testi: ne esistono di due tipi.
Il primo, è vero, sono quelli disinteressati, che hanno la stessa funzione della tv spazzatura: piacere a tante persone, anche con gusti diversi, per avere un minimo di pubblico in più. Perchè tutti sappiamo che le cose semplici sono comprese da più persone.
Il secondo sono i testi complessi, sentiti davvero, che sono un semplice specchio dei sentimenti dell'artista.
Come in tutte le arti quanto uno è arrabbiato (anche con la società), innamorato, triste, felice...I suoi sentimenti si ritrovano nel suo operato.
E se uno trova sfogo nella chitarra e in un testo è bene che ne faccia uso, visto che al mondo ci son persone che per sfogo uccidono o si drogano, appunto.

Ma poi 'sta storia del drogarsi gente...Ma da dove l'avete tirata fori?
Forse avete davvero frequentato gli ambienti sbagliati (se è vero che vi siete intrufolati in ambienti diversi dal vostro).
In tutti gli ambienti esiste un lato peggiore, e non possiamo affermare che quello sia il suo unico lato o il lato più grande.
Non dico che NESSUNO di noi si droga, ma voi non potete dire che NESSUNO di voi non si droga.
A tutti capita e dovete condannare i DROGATI, I SATANICI, I RAZZISTI come persone e per quello che hanno fatto, non per quello che sono.
Non potete dire che se un punk si droga allora tutti i punk sono dei drogati.
Perchè è falso.
Dovete condannare la singola persona e non tutti quelli che frequentano il suo ambiente.
I razzisti siete voi.
Che date di razzisti a noi quando fin'ora avete ostentato un comportamento razzista basato, infatti, sull'intolleranza e sulla prevenzione. Falsa.
L'Italia Wave è uno di quegliambienti dove tutti INSIEME cantiamo, ridiamo, ci conosciamo e parliamo di tanti argomenti diversi, mangiamo insieme e stiamo sdraiati al sole ad ascoltare la musica che ci piace.
Come tutti.
Se a te piace un altro genere, ascoltalo, ma non rompere a noi.
Ci dai di razzisti...E io rido...Fin dal tuo messaggio su blog ci hai augurato le peggio cose per colpe che non abbiamo, facendo di tutte le erbe un fascio, proprio come fanno i razzisti.

Poi, ho notato che non hai ben compreso molto di quello che ho detto, tra cui la mia visione del futuro, infatti mi hai risposto in maniera incoerente.
Visione del futuro indica un comportamento aperto alla tolleranza e al cambiamento, non ancorato a 60 anni fa.
60 anni fa ci davano dei satanici drogati, perchè il cambiamento era appena cominciato.
Mio nonno lo diceva, poi anche lui vedendo suo nipote sul palco con la sua chitarra a tirar fuori bellissimi assoli, ha capito che forse i suoi coetanei non hanno proprio ragione.
La tua visione è antiquata perchè parli come un vecchio, quando al futuro servono i giovani, consapevoli di come sia il mondo VERAMENTE.

La "morte mascherata d'amore" è un'altra accusa infondata, molti di noi vanno a più manifestazioni di quanto pensi (me compresa), e difendono la giustizia.
E, ti ripeto, nn ho mai conosciuto un satanico fino ad ora.
E, ti ripeto, siamo composti da: cristiani, atei innoqui, e qualche pagano.
Quindi...


Tornando alla droga e al divertimento...Smetti di dire cavolate perdiana!
Conosco 50 gruppi della mia città e nessuno di loro si ritrova per drogarsi!
SOno amica di uno dei gruppi da te nominati, composto da 4 universitari (che lavorano anche) e un liceale, tutti con buoni voti.
Si ritrovano una o due volte a settimana per suonare insieme e divertirsi e in luoghi dove il primo che accende una sigaretta viene buttato fori a pedate in culo.
E sappi che non è facile tirar fuori della buona musica, e loro ci riescono, alternando testi fini a sè stessi a testi molto belli, come uno su di un mondo utopico e bello dove persone come te non esistono nemmeno.


Infine, io, orge non ne ho mai fatte.
Nemmno i miei conoscenti.
Al massimo abbiamo fatto qualche torneo alla playstation...Hum...
Dove le hai viste queste cose, lo sai solo te...


Ma te cosa fai di bello?
Riesci a studiare a pieni voti, conoscere la musica e l'armonia (materie complesse, te lo dice uno che le conosce) e a fare il conservatorio e riuscire a trasmettere qualcosa agli altri? E volendo anche a lavorare?
Hum...
Oppure il tuo unico scopo è criticare gli altri, senza farli ragionare, ma semplicemente sputando sentenze che vanno accettate a prescindere?

Io vivo in questo mondo da 17 anni, ancora non ho conosciuto un drogato, un satanico e un irrispettoso.
Mia madre vive in questo mondo da45 anni e mi da la conferma di ciò che ho detto sopra.
Tu hai visto troppi filmini americani...

rawr ha detto...

Ah...I tamarri sono quelli che ascoltano musica da discoteca, si vestono in maniera vistosa e spesso si drogano.
In discoteca.

rawr ha detto...

Altra dimenticanza...
Ho dedotto che siete dei simil-fascisti perchè avete dimostrato intolleranza,un modo di pensare antiquato e nonconsapevolezza dei fatti come stanno.
Quindi l'ho semplicemente dedotto.
Come ho detto nel mio primo commento, all'inizio. Rileggetelo.


Per il resto, puoi dire quello che vuoi nel tuo blog, ma senza offendere in maniera infondata, perchè così vieni meno a una delle più grandi e importanti leggi umane di base: il rispetto.

x marco ha detto...

Le accuse mosse dal sottoscritto non sono mai state di stampo politico e va inoltre detto che state confondendo me con il blogger. Io sono io e rispondo delle mie azioni lui è lui e risponde delle sue azioni. Fine...

Gli stand è giusto che ci siano, ma esistono proprio perchè c'è consapevolezza che la droga gira OVUNQUE.

Tendiamo a generalizzare dove si parla di moda, politica e aggregazioni affini. In altri contesti io personalmente non lo farei mai.
E se infatti leggi bene ho scritto: "Noi non condanniamo le singole persone, poichè non le conosciamo una ad una ma bensì TUTTE le mode giovanile che sono solite aggregare giovani (fecce) pronti a farselo mettere nelle chiappe a vario titolo da chi fiutando l'affare, tende a pecorizzare e robotizzare il maggior numero di persone possibile in modo da indurle ai loro piedi per servirli e riverirli. Benchè consapevole che in mezzo a quella massa di giovani non tutti se lo fanno mettere nel di dietro, reputo i movimenti giovanili molto nocivi per la società."
Quindi parlavo di aggregazioni modaiole, non gruppi di persone in se e per se. Il mio unico errore, se vogliamo dirla tutta, è stato il non ripetere una seconda volta il soggetto in questione, ovvero sia la moda.

Marco ha detto...

Adesso leggete i commenti di rawr... e riflettete, che folse tutti possiamo crescere in qualche modo...

ps. x rawr: qual è la canzone?

deliah ha detto...

finalmente qualcosa di sensato e di giusto......


bene,ora al creatore di sto blog:
per il bene del mondo...leggi e rileggi questi commenti fino ad arrivare a capirli.....magari qualcosa ti rimane.....e penso che ti faccia di molto...ma di molto bene...

spero che un giorno guarirai da sto blocco emotivo che ti porti dietro...

per esempio ti potresti curare con una dose massiccia di pink floyd...
quella è musicoterapia allo stato puro...fai tesoro di ciò che ti si sta DICENDO!

saluti deliah

prima di sparare (cazzate) pensa ha detto...

Rawn mi spiace contraddirti con tanto di prove alla mano. Non avrei voluto ripetermi una seconda volta ma a quanto pare mi tocca...

All'uopo ti allego il seguente
spezzone di documentario che "misteriosamente" smentirà tutte le tue affermazioni.

Ecco i link:
http://it.youtube.com/watch?v=b_eu6y1Huf0
http://it.youtube.com/watch?v=xLXwOUozpKA

Noi siamo stati sfigati a trovare compagnie brutte.

Tu invece, che in 17 anni di vita non hai mai conosciuto un drogato, sei da guinnes dei primati. Complimenti!

Infine mi tocca smentirti persino sulla moda, poichè spesso per appartenere ad un "branco" devi necessariamente seguire delle regole non scritte tipica delle diverse correnti modaiole....

Marco ha detto...

Io non vi capisco... cioè, mi state costringendo a drogarmi e a seguire delle regole non scritte perchè nella vostra testa è così... Guardate che non è se lo pensate voi è così! ti ripeto, la droga c'è ovunque, se vai a fare un documentario del genere a un rave o a un festino di un parlamentare il risultato sarà sempre lo stesso... solo che oh! per voi quelle sono PROVE...

rawr ha detto...

Inanzitutto non avanziamo ipotesi troppo azzardate sulla moda, in qanto inconsciamente tutti facciamo parte di una moda, tutti ne seguiamo una e MAI la mattina ci sognamo di indossare qualcosa che non sia affine alle mode del momento.
Nemmeno te indosseresti mai una maglia che sai benissimo non andare di moda o comunque non rientrare nella "normalità".
La moda è relativa: c'è chi la segue proprio con i paraocchi (e ognuno fa quel che vuole, perchè a moda corrisponde stile di vita, non è pigliarlo in culo, è semplicemente provare passione per un certo tenore di vita), e c'è chi comunque inconsciamente ne segue una più generale (ma sempre moda è) come parecchi che puoi vederli vestiti eleganti un giorno e straccionu un altro, ma sempre nella "normalità" del mondo in cui viviamo.

Apparte ciò.

Belle prove eh! Ora ho proprio cambiato idea...

I movimenti giovanili sono nocivi quando sono violenti e irrispettosi.
L'Italia Wave più che movimento giovanile è (RIPETO, perchè l'ho già detto una dozzina di volte) un modo per passare insieme a tante persone diverse una giornata ascoltando musica.
Non è nocivo, fa molto meglio di tante cose, già elencate.
Sinceramente mi sento più appagata dopo aver conosciuto e dopo essermi confrontata con tante persone diverse che dopo aver fatto un festino in casa o dopo aver passato un pomeriggio alla tv.


Voi comunque avete trovato davvero compagnie brutte, perchè ti ripeto, avete commesso l'ENORME errore di fare tutte le erbe un fascio.
E su 10000 mele avete preso in considerazione UNA e dico UNA mela marcia che vi è balzata all'occhio.
Allora ritornate in incognito tra di noi, sotto altri punti di vista e dopo aver RIletto e soprattutto COMPRESO i nostri commenti...E vedrete che vi sbagliate.

Io gli esempi ve li ho dati, esempi concreti: la mia famiglia, gli amici, io stessa, i 50 gruppi di prato che conosco e volendo ci ficco pure il mio insegnante di musica che suona in un gruppo, diplomato al conservatorio e ora ci si sta laureando, fa il direttore d'orchestra, insegna e lavora per tante ochestre della zona e non.

Siamo drogati? NO. Ficcatevelo in testa queste cose non hanno questo scopo! MAI AVUTO. E se, cazzo, ve lo diciamo noi che ci siamo dentro, come potete non credere alle parole di chi ci vive?!
Non siamo satanici. Solo un genere si avvicina, per così dire, al satanismo e non c'è all'Italia Wave.
Non siamo animali, perchè molti di noi hanno una cultura invidiabile, in quanto di musica non si campa.


Gli stand antidroga, ripeto, li mettono in ogni ambiente giovanile e, come abbiamo già ripetuto più volte, servono per INFORMARE e SENSIBILIZZARE i giovani, che sono i primi a RISCHIO di droga.
Uno in rianimazione ormai dubito abbia bisogno di volantini...
Li mettono OVUNQUE, nelle scuole persino.
Secondo il vostro ragionamento allora tutti gli studenti dovrebbero esser dei drogati pesi...
E' forse così? Ma per piacere...Almeno questo! Se non lo capite è grave!
Che non capiate a cosa servono le campagne antridroga è crave...




A Marco: Just another prayer :P

i miei complimenti rawn ha detto...

Sulla moda non ho azzardato alcun ipotesi, ho semplicemente confermato l'ovvietà quotidiana.

Se la moda dice che i metallari devono pestare a sangue i discotecari, così è. Se la moda dice che chi non porta quei vestiti tipici dei metallari è "out", così è.

Ma suvvia, non mi costringere a dire queste banalità che sanno anche i bambini.......

Guarda Marky ramone a 50 anni quanto è fulminato http://it.youtube.com/watch?v=ziglwsgJqxM

Comunque bando alle ciance, volevo semplicemente complimentarmi con te per la tua spiccata capacità di carpire tutto. Riesci a sapere cosa fanno oltre centocinquantamila giovani in contemporanea (mi devi spiegare come si fa!).

Nell'attesa di una sua cordiale risposta porgo distinti saluti ad una laureando in chiaroveggenza :)

rawr ha detto...

Continua a scrivere "rawN" invece che "rawR" mi raccomando!

Ma poi ma ti senti?
Son decine di righe che VOI dettate una legge universale su milioni di persone generalizzandole e dandoci a tutti di drogati, satanici, spaccatimpani e animali!
Predicate bene e razzolate male!
Cioè se contestate una cosa poi evitate di farla almeno...

E cosa fai?
RIgeneralizzi su altre milioni di persone: i metallari.
Ascolto metal.
Anche mia madre.
Sono una ragazza che esce di sabato con i discomani.
Una delle migliori amiche che ho è una discomane, che va a ballare alle feste.
Mai picchiata.
Esce con me e è felice di star con me.

Episodi di vita vissuta (per farti notare quanto le vostre affermazioni siano infondate e quanto TUTTI sbagliano, senza alcuna distinzione di genere):
un mio amico metallaro passeggia da solo per strada. Porta una maglia dei Metallica.
-Ehi sudicio metallaro, dove cazzo vai vestito così?!- Un discomane.
Il mio amico (una delle più brave persone che conosca) continua a camminare facendo finta di niente (perchè è così che io e tutti quelli che conosco facciamo: alle milioni di offese guardiamo avanti).
-EHI A ME NON MI PRENDI PER IL CULO OK?!-
Il mio amico è tornato a casa con un polso rotto. L'hanno picchiato.

Un discomane ha picchiato un metalaro.

Altri esempi sono le milioni di feste fatte e disturbate da truzzi che son venuti ubriachi ad attaccar rissa...

CONTINUI A GENERALIZZARE?!
POI SONO IO CHE SPARO SENTENZE SU MILIONI DI PERSONE?!


Le persone le condanni ad una ad una!
Io quelli lì li ho criticati in quanto criminali e irrispettosi!
Non ho detto che tutti i discomani sono dei cafoni! Perchè ci esco coi discomani!
Perchè qui è usanza far distinzione solo tra stronzi e non.

oh mi scusi rawR ha detto...

Chiedo umilmente perdono per il mio "gravissimo" errore di aver scritto una n al posto di una r. Inchino doveroso:D

Iniziamo con le dovute precisazioni del caso:

1) Per ora, da me personalmente, l'accusa che voi siete satanici non c'è stata.
2) Spaccatimpani non è mai stato utilizzato da me personamente: ho sempre detto (e continuerò a dirlo) che siete amanti di suoni assurdi rincoglionenti ed esasperanti (cambia poco ma è meglio non confondere le persone).

Io personalmente sono come San Tommaso: se non vedo non credo.

Quindi tu per me puoi dire quello che vuoi, bisogna vedere se poi è vero.

Le persone una ad una non posso giudicarle visto l'elevato numero di partecipanti, (se tu li conosci TUTTI e 150.000 significa che hai poteri soprannaturali) quindi condanno le aggregazioni modaiole che sono un calderone di una società marcia.

E non è vero che sono le persone a sbagliare, ma è proprio il contrario: il più delle volte è la moda che porte le persone a sbagliare comportandosi da pecorone. E questo vale tanto per le mode di estrema destra o sinistra quanto per quelle mode che pur ritendosi apolitiche tendono comunque a teneri comportamenti scorretti.

ps non mi fare elencare tutte le mode altrimenti faccio notte

rawr ha detto...

Accetto le scuse.


1) statanici l'ho usato perchè di solito è una delle imminenti offese che rischiamo di subire, ho solo messo le mani avanti, non perchè sono veggente come tu affermi ironicamente, ma perchè è meglio prevenire che curare.
2) suoni da rincoglionimenti? Ok allora prova ad ascoltare questa roba:

Marillion - Clutching at straws (cd)
Ayreon - The human equation (cd)
Blind Guardian - Forgotten tales (cd)
Un qualsiasi cd dei Jethro Tull
Trans Syberian orchestra - Beethove last night (cd)
Un qualsiasi cd di Steve Vai

O anche una canzone come Imago (homines partus) dei Pain of salvation

E dimmi se è rumore e se te riesci a tirar fuori certa roba.
Ma la devi vedere dal punto di vista oggettivo, come le guardo io, in quanto musicista.
Ti cosiglio questi pezzi non per via di gusti, ma secondo una critica oggettiva dal punto di vista musicale, in quanto melodie e insiemi di armonie e stili assolutamente perfetti.


Altra cosa: appunto poichè nè te nè io possiamo avere la capacità di conoscere milioni di persone tutte insieme, allora non potete venire a dirci che siamo tutti dei drogati e degli orgiastici che tiriamo fuori rumore.
Perchè avete fatto questo: ci avete etichettato in maniera assoluta...E poi? E poi venite a dirci che NOI diciamo di saperla su tutti.
Non la sappiamo su tutti, è vero, ma ne sappiamo di sicuro più di voi.
Perchè dal momento in cui un'amica discomane mi corregge dicendo: guarda non è vero che in disco ci droghiamo tutti, io e molti che conosco non lo facciamo, allora comincio un a ragionarci un po' più approfonditamente, non credi?

Comunque, comportamenti scorretti è relativo (apparte che noi siamo formati tanto da persone di estrema destra quanto da quelle di estrema sinista...Poi fa come ti pare eh...).
Se intendi le varie proteste giovanili accompagnate da musica rock...Non so quanto scorretto possa essere stata Woodstock o i tempi di "Chicago we can change the world"...Sta di fatto che gli unici ad aver avuto le palle per alzare il capo contro guerra e razzismo siamo stati noi.
Il rock ci ha accompagnato in quanto musica più diretta e un minimo anticonformista (ricordo che erano i tempi di: Lisa dagli occhi bluuuu senza le trecce la stessa non sei piùùù!!!).
Poi che le mode lo stronfino in culo...Mah...Il mio culo è ancora intatto e sono felice di avere la mentalità impostata solo per conoscere e divertirmi in maniera sana.
Perchè la droga, il casino, la distruzione del cervello, le odio anche io quanto voi.
Chi le fa sbaglia a prescindere.
Ma sbaglia la persona, presa nuda.

Perchè, riprendendo l'esempio della droga, tutti i giovani si drogano o sono a rischio, spogli di qualsiasi moda. Perchè TUTTI lo sono. Inutile contestare,i fatti dicono questo: in disco c'è rischio di droga (discoteche di qualsiasi tipo), ai rave ci si droga (ai rave ci vanno tutti), ai festini c'è rischio di droga (i festini li fanno tutti: truzzi, punk, metallari, pottini...E' normale farne da giovani).
Quindi per quanto riguarda la droga non è un fatto di moda.
E nemmeno per quanto riguarda il rumore, perchè se voglio faccio rumore anche col mio violino.
Ma un si pole prendere in considerazione solo i cagoni che un sanno checcazzo fare dalla mattina alla sera.
Perchè mi rifiuto di rientrare tra questi, cazzo.

El Barbapedana ha detto...

Come dice "complimenti rawr", voi potreste scrivere anche di essere Bush o Osama bin laden, Ma siamo sicuri sia vero???? Che ne so io se voi non vi imbottite di droga, fate orgie assurde e dite che non è vero solo per pararvi il culo??

Voi che alzate la testa contro la guerra e il razzismo?? AHAHAHAHAHAHAHAHAHA!!!!!!!!
Ma non diciamo cazzate, che i primi a far la guerra e il razzismo siete voi! Quella è solo una facciata per farvi vedere bravi figliuoli!
Poi fate una guerra combattuta senza armi che è ancora peggiore di quella con le armi, e fate razzismo più di Hitler, solo che con le vostre tecniche fate in modo di passare per bravi ragazzi che fanno del bene, ed è per questo che la scoglionata società odierna è arrivata a questo punto e peggiorerà sempre di più.

Esempio??

Con le vostre parole (o con i vostri metodi da delinquenti) riuscite a rovinare la vita di centinaia di persone!!
Basta far isolare, basta denigrare, basta picchiare..ed ecco che quel poveraccio si ritrova in condizioni disumane per causa vostra. Poi si avvicina una persona con qualche difetto (un pò grasso, un pò bassino, non bello in faccia o altro) e magari di fronte agli altri lo accogliete, ma aspettate l'occasione giusta per buttarlo in mezzo alla strada, con qualche scusa!

Una sola parola: VERGOGNA!!!!!!

rawr ha detto...

ALLORA LA SMETTI DI OFFENDERE?!

Ma i miei esempi sono stati STRANAMENTE messi da parte?!

Che esempi mi fai poi? Sono TUE teorie!

Io ho una famiglia cazzo di gente che ascolta rock e stai contiuando a offendere me e anche mia madre!

Razzisti dove? Isolati dove?
Io vado alle feste senza fissare con nessuno perchè so benissimo che conosco tutti, perchè lo scopo della musica (tutti i tipi, che assecondino i tuoi gusti o no) è quello di far incontrare le persone!
L'Italia Wave è un posto apposta per quello!
Non siamo SOLI nel casino perchè c'è modo parlare e mangiare insieme! Io ho conosciuto decine di persone grazie a queste iniziative!
Io ho fatto la marcia della pace
Io ho fatto manifestazioni
Woodstock era una manifestazione giovanile contro la guerra in Vietnam
"Chicago we can change the world" è una canzone di protesta per ogni violenza, dove vari eventi (tipo la morte di Martin Luter King) hanno fatto traboccare il vaso. Quei giovani sono stati picchiati e processati.
Jim Morrison protestava contro la guerra in Vietnam e perchè il governo si rendeva conto che qualcuno stava dicendo verità lo arrestavano ogni volta.
Ci sono eventi come il Live8 (APPOSTA PER STARE TUTTI INSIEME E CONOSCERCI E CONTRIBUIRE A QUALCOSA DI BUONO) che hanno salvato tantissimi bambini (ci sono le testimonianze se non ci credi, cazzo), e questi sono fatti REALI che conoscono anche i sassi. E non sono cose razziste mi pare e nè violente.
Tutto grazie alla musica.

Ti ho fatto l'esempio del mio amico metallaro picchiato da un discomane senza motivo e non ne hai tenuto di conto.
Ti ho fatto gli esempi di nostre feste rovinate violentemente e non ne hai tenuto di conto.
Ti parlo di persone come noi che studiano e hanno una cultura molto più grande,FORSE anche di te e non ne tieni di conto.
Ti faccio esempi di cd da urlo e non ne tieni di conto.
I MIEI SONO ESEMPI CONCRETI.
Alcuni anche storici.
Le tue sono supposizioni.


La storia degli amici con qualche difetto dove l'hai vista?
In tv forse, in America.
Beh lì si, ma dimmi, lì c'è qualcuno sano di mente?
Io amici grassi e brutti e bassi ne ho, e io sono brutta. Ma non son mai finita per strada. Ma...Ma...Mi dici checcazzo stai sparando?
Guarda è gravina la cosa eh...

>Riguardo all'isolamento ti riferisci agli emo? Beh sappi che gli emo, quelli che si isolano e si tagliano, non fanno parte di noi. Tanto per darti un minimo di "cultura" sulle mode attuali.


Io voglio esempi concreti di eventi di razzismo e intolleranza.

Perchè noi potremmo non esser credibili, ma voi ancora meno, in quanto continuate a supporre CAZZATE come quella di paragonarci a uno come Hitler...Che è uno sfondone di dimensioni ciclopiche che ti saresti potuto risparmiare...
Cioè offendi in maniera credibile,se proprio devi.

rawr ha detto...

Cioè cioè...

Te hai il coraggio di dire che non abbiamo alzato la testa contro guerra e razzismo quando ci sono fatti STORICI che lo confermano?
Sei così privo di cultura?


Ma sai cosa ti dico allora?
Siccome cerchiamo sempre si salvarvi le chiappe...

La prossima guerra per la quale recluteranno civili (veedi Vietnam, dove tutti sapevano benissimo che di lì non si tornava: mandavano milioni di persone in un deserto contro morte certa e per motivi imbecilli) spero reclutino anche te.
E io giuro non muoverò un dito per far si che quel reclutamento pazzo finisca.

Marco ha detto...

Giusto per precisare, perchè ciò che ha detto rawN mi sembra molto esauriente se lo leggete invece di continuare a dire le stesse cose che sostenevate all'inizio senza apprendere le nuove cose e magari commentarle coerentemente:

Io non ci tengo a pararmi il culo a caso di fronte a uno come te, sono semplicemente indignato dall'infondatezza di certe accuse... oltretutto colto in prima persona in quanto io all'Italia Wave ci ho suonato... ed è stato un grande obiettivo e una grande soddisfazione per me e per quelli del mio gruppo...

Il punto è: secondo te, uno, chiamiamolo "stile di vita", che fa capo alla cosiddetta "musica del demonio", composto da "neonazisti" (in quanto il metal è famoso, dio benedica i mass media, per gente come le "bestie di satana" che ascoltavano un tipo di metal del cazzo nel quale sono tutti o quasi nazisti di merda), che si veste tipo "corvo", con le magliette con le morti secche e tutto quello che vuoi... secondo te, una persona del genere, ha voglia di pararsi il culo e basta di fronte ad uno che manco conosce?

Se mi volessi parare il culo mi taglierei i capelli, smetterei di mettermi le magliette nere, mi taglierei la barba e sarei perfettamente accettato da questa società di merda... solo che non me ne fotte un cazzo di fare una "bella impressione", le persone mi devono conoscere e devono dire "cazzo, questa è una persona che vale"... la gente che mi giudica perchè sono metallaro non merita di conoscermi... e per questo non me ne fotte un cazzo di pararmi il culo se ciò che dico non è vero! perchè non me ne fotte un cazzo per strada, non me ne fotte un cazzo davanti al prete di Mercatale (che tra l'altro è più aperto mentalmente di te perchè sa benissimo che se c'ho il giubbotto di pelle non è perchè mi drogo o adoro Satana, anzi ci faccio delle discussioni molto interessanti.. Jon Don Jovi eroe!), e non me ne fotterebbe un cazzo neanche davanti a te, se tu non sparassi un mucchio di cazzate sensa senso fondate su una FORSE tua esperienza negativa...

El Barbapedana ha detto...

Allora, vediamo di mettere i puntini sulle "i", teste di cazzo che non siete altro: QUESTO E' IL MIO BLOG! Ci scrivo quello che mi pare e piace, offendo chi mi pare e piace, e ci metto i miei pensieri ed è giusto che la gente con un briciolo di intelligenza, vi guardi con gli occhi della verità!! Delle vostre "prove" non me ne faccio nulla, sono solo fandonie, una facciata sociale! E' palese che i soldi di quelle manifestazioni NON FINIVANO AI BAMBINI che realmente ne hanno bisogno...ma finivano nelle tasche vostre o dei vostri pusher o della mafia...Anche quella dei soldati in vietnam è un'altra vostra montatura, nel senso che quella "difesa dei civili mandati in guerra" non era altro che una facciata...una pura facciata sociale...anche là era tutto per farvi vedere dal mondo (perchè la vostra mania, il vostro essere vanitosi è un'altra fissa vostra)e basta! Anzi vi sta bene che vi abbiano preso a legnate.

D'altronde come hai spesso ripetuto tu, caro marco, "Non ve ne frega un cazzo" di niente e di nessuno! Voi siete degli egoisti drogati mangiasoldi, al pari dei politici, degli stronzi che vanno ai reality dove non fanno un cazzo dalla mattina alla sera, scureggiano, ruttano, scopano in diretta a tutte le ore sotto gli occhi di bambini, e dei calciatori.

Voi siete solo pecore, capre, feccia che inquina la società, vuole farsi vedere e se ne frega di tutto e tutti!!

Detto questo, continuerò a creare articoli nel MIO BLOG, finchè non mi sarà vietato dallo stato, e anche qualora lo fosse, mi difenderò, poichè mi avvarrò dell'articolo 28 della costituzione :

"Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.

La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.

Si può procedere a sequestro soltanto per atto motivato dell'autorità giudiziaria nel caso di delitti, per i quali la legge sulla stampa espressamente lo autorizzi, o nel caso di violazione delle norme che la legge stessa prescriva per l'indicazione dei responsabili.

In tali casi, quando vi sia assoluta urgenza e non sia possibile il tempestivo intervento dell'autorità giudiziaria, il sequestro della stampa periodica può essere eseguito da ufficiali di polizia giudiziaria, che devono immediatamente, e non mai oltre ventiquattro ore, fare denunzia all'autorità giudiziaria. Se questa non lo convalida nelle ventiquattro ore successive, il sequestro s'intende revocato e privo d'ogni effetto.

La legge può stabilire, con norme di carattere generale, che siano resi noti i mezzi di finanziamento della stampa periodica.

Sono vietate le pubblicazioni a stampa, gli spettacoli e tutte le altre manifestazioni contrarie al buon costume. La legge stabilisce provvedimenti adeguati a prevenire e a reprimere le violazioni.

"

Oltre a ciò...vedrete...vedrete...

rawr ha detto...

Cioè io ho paura.
Io ho paura del mio paese, ho paura di voi.
Queste cose succedevano negli anni '60 quando i Beatles erano visti come chissàquali satanici e anticonformisti per i capelli troppo lunghi.
Credevo che i tempi di "Sangue e Fragole" fossero finiti, che le persone si fossero accorte che ci sono vari modi di vedere le cose e di viverle in maniera sana.
Io ho paura di voi.


Sai che vi dico?
Ok.
Io faccio il liceo scientifico a pieni voti, suono il violino al conservatorio e il pianoforte, conosco solfeggio cantato e normale, setticlavio, teoria e armonia musicale.
Esco con gli amici.
Mia madre da giovane ha ricevuto una lettera dall'Anormale di Pisa che l'aveva chiamata a gran voce a studiare lì.
Mio fratello lavora, ha studiato al liceo e fa la Lizard (è una scuola di musica come il conservatorio solo per strumenti elettrici).
Mio padre ha studiato e ha una ditta tutta sua.
Ascoltiamo rock.
Ascoltiamo rock, metal, musica classica, musica italiana.


Non ci droghiamo.
Non facciamo orge.
Aiutiamo chi ha bisogno.
Non siamo nè razzisti, nè violenti.
Abbiamo permesso a una famiglia di nostri amici albanesi di avere la residenza a casa nostra per 3 anni (avevamo loro come stato di famiglia) perchè lo Stato tardava a dar loro i documenti.
Cosa che pochi avrebbero il coraggio di fare.
Siamo persone acculturate che discorrono di argomenti elevati,come divertenti.
Andiamo alle feste di zona e NON CI DROGHIAMO.
Mai.
Mio padre non si è nemmeno MAI fatto una canna. Nemmeno MAI provato a fumare una sigaretta.


Mi sono stancata.
Voi non leggete ciò che scrivo.

Crescete, fatevi una cultura del nostro secolo e imparate a comprendere che il mondo non è diviso in razze o mode o correnti di pensiero ma solo IN STRONZI E BUONI.

Voi vergognatevi perchè avete terrorizzato una 17enne.
Per una attimo mi avete fatto pensare: non voglio mettere un figlio a questo mondo...Mondo di...Vecchi...Pericolosi...


Mi sono stancata.
Siete mostruosi...
Se mai ci fosse un Dio in cielo, spero veda ciò che fate e ciò che dite, anche se lo venerate.


Concludo con due passi di Erasmo:
-Quanto più la favola si scosta dal vero, tanto più volentieri ci credono, tanto più voluttuosamente le loro orecchie ne sono sollecitate.-

-[...]Quindi se chi è più ignorante è più contento di sè e ha più largo successo, cosa mai lo dovrebbe indurre a optare per una cultura autentica[...]-



Saluti.
Spero per voi di non incontrarmi mai per strada, perchè allora sì che le mie parole vi smerderebbero.

El Barbapedana ha detto...

Veramente sono io ad aver paura di mettere al mondo un figlio con gente come voi, in giro!!

Sese...adesso raccontami che sei la cugina di 18° grado di bush, che rispetti il galateo, che sei vegetariana, che hai aperto un centro per gli extra comunitari, che ti han dato la laurea ad honorem, per la tua brillantezza!

MA FINISCILA CON LE MENZOGNE!!!

E anche se fosse vero tutto quello che hai detto, non vuol dire niente: sei una modaiola schifosa che ha una facciata perfetta per attirare gli allocchi!

Quando tu e i tuoi amici mi dite queste cose mi fate pensare tanto
a Bin laden che dice: "Io lo faccio per bene, credetemi! Io non ho mai ucciso nessuno, ma, se anche lo facessi, non lo farei certo per male"

FINITELA!! SCHIFOSI!!

Perchè invece non fate tutti le valigie, vi ritirate su un'isola deserta, vi fate un popolo tutto vostro e ci lasciate in pace???

Sarebbe una buona cosa! Il mondo tirerebbe un respiro di sollievo!

MA FINITELA, per favore!

El Barbapedana ha detto...

MI RIPUGNATE!!! Lo dico con tutto il cuore..mi ripugnate!! Spero proprio che mio figlio non diventi come voi!! Povero figlio, povera vittima!!

rawr ha detto...

Allora ora mi spieghi, nell'elenco che ti ho fatto riguardo a me e la mia famiglia, cosa trovi ripugnante.

Semplice elencazione, senza commenti.

El Barbapedana ha detto...

Trovo ripugnante la falsità di quello che hai scritto!!!

Sarà di sicuro tutto falso!

rawr ha detto...

Alè!
Siamo giunti a una conclusione...
Mi sono calmata (mi ero scaldata un po', sai?).
Mi dispiace tu non ci creda, ma se non ci credi allora penso sia inutile continuare a discutere...
Io avevo cercato di prendere perlomeno come possibili le cose che hai detto e come vere le cose che hai fatto per poterle contestare.
Se te parti dal fatto che tutti noi siamo uguali e che ciò che dico è falso allora ogni parola che è stata scritta qui perde di significato.
E il dibattito usando la ragione, pregio peculiare dell'uomo, va a puttane.
A questo punto potevamo scannarci come bestie da subito, sarebbe stato più coerente.
A questo punto ho perso tempo facendomi prendere per il culo.



Me ne vado, giuro, perchè io volevo parlare, non strillare come una scimmia.
Ma sappi, el barbapedana, che il mondo è abitato da miliardi di persone, e sarà dura che siano tutte uguali.


Te ne rendi conto che con quest'affermazione hai reso tutto vano e inutile?


Ma basta...


"L'unica cosa che hanno in comune tutti gli uomini è che sono diversi"
>E' una frase di Benigni, quindi non ci crederai. Non ci crederesti nemmeno se ti dicesse che 2+2=5.
A me mi pari grullo.


Era meglio dare ascolto a mia madre che sono tre giorni che è qua che mi dice: l'imbecille sei te che continui a perderci tempo.
Aveva forse previsto questa tua ultima affermazione?

El Barbapedana ha detto...

Massì, vattene a cagare che è meglio!

rawr ha detto...

Ah scusa, volevo dire 2+2=4, m'è scappato il dito, altrimenti la battuta non avrebbe senso.

Comunque mio fratello ha i capelli corti, è grasso e accettato e veste con le polo. Soprattutto verdi.


Comunque a cagare ci vado si si! Appena mi scappa vado, stanne certo!

la madre di rawr ha detto...

E SE NON CREDI A ME CREDI AI FATTI.
VATTI A CERCARE LA BIOGRAFIA DI BRUCE DICKINSON (CANTANTE DEGLI IRON MAIDEN) E DI BRIAN MAY (CHITARRISTA DEI QUEEN):

IL PRIMO INSEGNA STORIA INGLESE ALL'UNIVERSITS' E GUIDA AEREI NELL'AVIAZIONE INGLESE, IL SECONDO E' LAUREATO IN ASTROFISICA.


Ciao bischero

Marco ha detto...

UAHAHAHAH Grande Betta!
Presi a calci nel culo da tutta la famiglia! Lo sapete che a leggere da fuori siete ancora più divertenti? Lo sai che tutto ciò che abbiamo scritto noi è vero? Non una menzogna...

Ti ripeto: facciata per gli allocchi?
noi, al contrario di te non abbiamo aperto un blog per fare PROPAGANDA, per cercare ADEPTI che segualo tue balzane idee... Noi stiamo solo difendendoci... portando un minimo di giustizia... Perchè è troppo facile offendere e sperare che chi offendi stia zitto...

Non cerchiamo allocchi... stiamo solo cercando di farti capire che gli unici che credete a queste cose siete voi due... Gli unici che credono che i metallari sono pericolosi... :D
Al Grande Fratello?! Ma se non guardo la televisione da 2 anni, se non per il tg o i Simpson... Te invece guardati le iene, che sono un programma adatto al tuo livello di cultura... Cibati di tv e di ciò che ti vogliono far credere...

Tu stai solo facendo il gioco di chi ti vuole così, disprezzaci, e le masse te ne saranno grate...

Tra l'altro ti vorrei far notare che per ora sei riuscito solo a fare copia incolla col tuo discorso sui modaioli e a mandare a cagare... mentre invece dall'altra parte ci sono state tipo 6 persone diverse che hanno argomentato le loro tesi... pssss se tu hai 18 anni o più, almeno 3 su 6 erano più piccoli di te.... e ti hanno moralmente preso a calci nel culo!

Comunque barbagianni, perdi pure le staffe... ma renditi conto che qui l'unico che sprizza odio da tutti i pori sei tu... Possibile che non te ne accorgi? Tu ci odi, ci ammazzeresti! E ci accusi di essere seminatori di odio? Woodstock una buffonata? Ma sto blog è una buffonata!

Guarda non mi stupirei se il prossimo commento dici che era tutto uno scherzo e che hai fatto apposta per vedere come ti rispondevamo perchè sei troppo surreale...

Comunque nonm i torna una cosa: tu hai detto di Carmen Consoli che non te l'aspettavi fosse venuta a suonare nel covo dei serpenti drogati (lì la droga più potente erano i Crauti nei panini ma lasciamoti le tue convinzioni), ma è finita lì? cioè tutti gli artisti che suonano lì sono drogati e la consoli no? solo perchè l'ascolti te? mmmh, un po' egoistica questa visione...
Allora i casi son due... o sei te che hai fatto indigestione di psicofarmaci, perchè a giudicare dagli ultimi interventi mi sembri abbastanza disturbato mentalmente (forse ti hanno allontanato per questo, e non perchè eri bruttino...), oppure se la Consoli non si droga, forse anche altri artisti non si drogano? troppo complicato da pensare, eh?

Coomunque sarò scemo ma io all'Italia Wave non ho visto neanche i soliti due Hippie che si facevano una canna... cioè, proprio nulla di nulla... Ho più paura a passare per il centro alle 10 e mezza...

Bona ci si... stavolta speriamo per davvero...

El Barbapedana ha detto...

Veramente son io che prendo a calci in culo voi e vi invito a non rompere le palle con scuse da paraculi

se se ha detto...

Le scuse erano chiaramente ironiche....Comunque rawR non ho trovato le canzoni che mi hai detto di ascoltare, ho sentito solo quello che ho trovato in giro per youtube, di primo acchito non mi sono parsi assolutamente rumore, anzi.....mi sono sembrati bravi.

Tralasciamo il tuo prevedere un accusa che io non ho ancora mosso verso di voi...

Come vi ho già detto (credo sia la sesta volta) non sto condannando il singolo poichè non posso conoscerlo, condanno le mode giovanili.

E ti devo dire questo: parlare di metal così come di discomani è troppo generico, perchè esistono tantissime subculture che girano intorno ai sopracitati generi musicali. Quindi un conto è avere un idea generica contraria alla moda ma un altro è fare quello che stai facendo tu.

Di quale genere musicale discotecaro parli? Dance, trance, hardstyle, techno minimale, house, tribal house, tekno, hard tekno, underground, elettronica (e c'è ne sarebbero altri centinaia...).

Ti assicuro che le persone variano anche in base al genere musicale (provare per credere).

Se vai nelle sale hardtekno come in quelle hardcore, è molto più plausibile che la percentuale di tossici aumenti in maniera vertiginosa.

Ed è questo che intendo con le mode che influenzano lo stile di vita a comportamenti errati... Spesso è proprio il voler seguire una certa moda che ti induce ad avere attegiamenti sbagliati.

Quindi è vero che tutti i giovani sono a rischio ma in alcuni ambienti lo sono ancora di più.

Comportamenti scorretti è relativo? Per risponderti a questa domanda dovrei tirare fuori argomenti interdisciplinari (filosofia, sociologia, diritto, antropologia, storia ma la lista sarebbe ancora più lunga) quindi ti dico solo questo: è vero che tutto è soggettivo ma esiste comunque un etica comune accettata a larga maggioranza.

Infine...Voi contro la guerra? Questo è vero, come è vero che in America ci sono band che inneggiano a comportamenti violentissimi o alla guerra o peggio ancora a Satana. Quindi come ho già ampiamente spiegato prima bisogna sempre vedere a quale subcultura si fa riferimento.

Ci sono truzzi discotecari che fanno del bene senza drogarsi così come metallari che si drogano e ammazzano...
Ci sono metallari che fanno del bene e danno la vita per la pace così come truzzi che ammazzano e si drogano.

In questo grande calderone bisogna sempre specificare a chi si fa riferimento, a meno che, come nel mio caso, si detesti la moda più in generale.

Conclusione: Bisogna essere di mente aperta, ma non tanto da far cadere il cervello. (Piero Angela)

rawr (ancora?!) ha detto...

Fortunatamente vedo che tu ora forse tiri fuori qualcosa...
Comunque sia le accuse sono rivolte soprattutto allo scrittore del blog, non so se c'eri arrivato...

Comunque: le tue scuse so che erano ironiche, la mia accettazione idem.

Allora.

Riguardo ai gruppi americani violenti e satanici: ti ho già detto almeno due volte IO che: se proprio cerchi gruppi violenti di gente nera e borchiosa e satanica, al massimo li avrai visti in America. Ma si sa che là la gente è un po' strana...
E quindi hai ripetuto una cosa che ho già detto.

Come ho già detto che esistono discomani che non si drogano. Infatti, ti ho fatto l'esempio per me più diretto dei discomani con cui esco, e di alcuni amici tra i meglio che ho che vanno a ballare nelle discoteche pese, di sabato. Eppure sono miei amici.

L'etica comune è il semplice rispetto e le leggi umane di base.
Una di quesa è: non generalizzare.
Cosa che qui state (un "tu" generico per indicare tutti quelli come lo scrittore di 'sto blog) facendo.
Dandoci a TUTTI di drogati, orgiastici e rumorosi, e...Animali...
(che poi ci vien dato di animali da persone che urlano -lo si capisce dai punti esclamativi e dai caratteri ciclopici, come quelli usati da mia madre, che in effetti, urlava- e che sanno solo offendere senza argomentare).


Aperti di cervello...Mi pare di esserlo stata anche in maniera eccessiva.
E che qui se c'è qualcuno chiuso mentalmente...E' chi ha scritto il blog...
Perchè davvero era mio nonno a dire che siamo dei trasgressivi drogatoni...Ma poi, come ho già detto, si è accorto di sbagliare, perchè sa che suo nipote non è così...Ma comunque...

Poi, lo so che si sono sottoculture.
Io piglio i casi più comuni.
Ho preso anche i casi più comuni di metallari (che è l'ambiente che conosco meglio alla fine).
Casi più comuni per esempio...
Tra i metallari la maggioranza son quelli alla Iron Maiden, molti meno quelli alla Vanden Plas, e io faccio una media approssimata di quello che vedo.
Come dei discomani io so che dalle mie parti piacciono molto i Diabolika e quindi in testa ho all'incirca loro, capito?


Comunque sia, è vero che ci sono delle mode instigatrici a cose peggiori, ma non possiamo abbinarci tutte quelle che le somigliano.
Uno come il cantante dei Sex Pistols morto distrutto dalle droghe più pese...E' vero, ha dato vita a molte mode portatrici di droga.
Ma tipo, all'Italia Wave non c'erano persone così. Quindi non potete abbinarci a cantanti come lui! (che poi quel gruppo lo odio...)
Perchè la gran parte delle mode vicine al rock non sono a quel modo, ma davvero!
Anche perchè sotto effetto di droghe c'è il rischio di perdere la capacità di suonare.
Poi conosco anche persone che amano i Sex Pistols senza drogarsi, ovviamente.

Evitiamo poi esempi degli anni 60/70 (come quello di Janis Joplin), che quelli erano altri tempi, dove si la droga girava, ma anche la droga era vista sotto un altro punto di vista, con mentalità e scopi e morali diverse...Quindi non mischiamo troppa roba.

Guardiamo al ventesimo secolo.

lo so.... ha detto...

Lo so che l'accetazione delle scuse era chiaramente ironica e che le accuse fossero principalmente rivolte al blogger ma quando rosolate mi piego in due dalle risate...

Riguardo ai gruppi Americani ho ripetuto VOLONTARIAMENTE quello che tu avevi già detto, per farti capire meglio il concetto delle sottoculture che tu tendevi ad ignorare.

E con le Bestie di Satana neanche l'Italia è immune da quel tipo di Rock.
Quindi non sono solo lì come vorresti far credere tu....

Etica è soggettivo....Credi che Gandhi avesse la stessa etica dche oggi ha il Berlusca? Non la farei così facile come credi tu.

Non hai capito la battuta dell'apertura mentale ma te la spiego: bisogna essere aperti mentalmente ma non tanto da passare per tonti o finti tonti.

Poi altra cosa... "Casi comuni" è anche quì molto relativo, e ti faccio l'esempio di due generi musicali diversi ma suonati in una stessa discoteca: tornando indietro nel tempo a circa 10 anni fa se tu sola fossi andata a vedere cosa accadeva nel Number One di Brescia, avresti capito quanto sia relativo il concetto di "comune". Per i gabber era ed è normale andarsi a sfondare imbottendosi di droga ed alcool, ma se nella stessa discoteca avessi cambiato sala con musica diversa tutto cambiava in maniera abissale (seppur anche lì nessuno era uno stinco di santo).

Ed ecco che per me l'arezzo wave ora Italia Wave è un grande calderone che contiene di tutto...

Marco ha detto...

Ma scusa (mi riferisco al commentatore che cambia sempre nome), ma perchè fino a due commenti fa ci davi contro e ora state praticamente dicendo le stesse cose (tu e rawr)? Cioè, dal commento in cui ti chiami "se se" in poi è come se tu fossi sempre stato a sostenere le cose che diciamo noi... Penso tu ci volessi solo far incazzare ma... meglio così... almeno fai vedere che sei capace di discutere...

"Ed ecco che per me l'arezzo wave ora Italia Wave è un grande calderone che contiene di tutto..."

Ma infatti! è ovvio se pensi che su 50 e passa gruppi c'erano a rotazione su 2 palchi artisti rock, punk,elettronica, cantautori, pop e chi più ne ha più ne metta... e infatti nessuno ha sostenuto che non fosse un calderone... Lungi però dal dire che chi va all'Italia Wave si droga per forza...

.... ha detto...

Beh è ovvio che quando c'è da discutere, discuto... Ma c'era rawr che quando si scaldava mi faceva ridere a crepapelle....

RITIRATI GUFO COSTì!! ha detto...

per il mio affezionatissimo barbagianni:

BOIA MA TU SEI VERAMENTE UN DITO NI CULO!!!!!!! HAI ROTTO IL CAZZO...RASSEGNATI...FAI CAGARE..TE,CHI TI VIENE DIETRO!...

BASTA, RITIRATI....

TU C'HAI LETTERALMENTE MACIULLATO I COGLIONI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

cioè....da guinnes dei primati....

sei l'anello mancante tra il paramecio e l'ameba!

El Barbapedana ha detto...

VERAMENTE L'UNICO AD AVER ROTTO I COGLIONI SEI TE!!! SE IL BLOG NON TI INTERESSA, NON LO LEGGERE!!!

l'ultimo tuo intervento fà capire quanto siete animali!! Non rompere, pezzo di merda!

Sayo_sg@hotmail.it ha detto...

Caro Amico secondo me tu hai dei seri problemi con l'erezione del tuo cazzino, se dedicassi un pò più di tempo a tenere umida e lubrificata la fica della tua donna invece di scrivere queste puttanate il mondo sarebbe veramente migliore, non aggiungo altro in quanto penso di avrti più offeso io con 5 righe di quanto non lo abbia fatto tu con un intero articolo.FOTTITI

El barbapedana ha detto...

Sisi...rodi rodi, coglionetto :D continua a rodere...

Federico T ha detto...

Evidentemente qualcuno riversa le sue debolezze sul sesso... che povertà ragazzi... che povertà...

Marco ha detto...

Ragazzi... ho nostalgia delle vostre idiozie... perchè non postate più? Eppure ora che i vostri adorati compaesani hanno vinto le elezioni (evviva l'italia delle televisioni e della cultura... Vedi tette alle otto e mezzo sui canali mediaset) ne avreste di cose da dire... avreste da gongolarvi... ragazzi scrivete qualcosa che ho nostalgia di voi... voglio tornare a litigare con qualcuno... perchè va a finire che in questo gregge di pecoroni c'è più gusto a litigare con voi che con tutti gli pseudo naziskin che girano per le strade della mia città e che risolvono i diverbi a coltellate... dai... postate di nuovo...

Setzer ha detto...

Rock è musica spaccatimpani?All'Arezzo wave c'è droga e il rumore disturba la gente?
Ma fammi il piacere qualunquista bigotto, se non ipocrita!
Il Rock è arte! Se piaccia o meno è un altro discorso.Ma tu sei mai stato in vita tua ad un concerto?Se parli così non credo proprio,sei rimasto indietro con la menatltà oppure ti senti toppo importante.Io no sono per niente di sinistra,ma da come parli non sai cos'è il comunismo e quali siano i pericoli della droga. Il modo in cui hai etichettato i gruppi musicali è ridicolo, fai ridere, ma di te.

Anonimo ha detto...

Quest'articolo e' veramente patetico.. mi dispiace per te giuseppe. Stai rovinato.

Anonimo ha detto...

ma qui quello che fa ridere sei te!
ma cazzo ripigliati!
ti diverti così tanto a commentare ogni singolo nome di ogni singolo cantante o gruppo?
un gruppo si sceglie un nome che ha un certo significato per i componenti
e poi se a te non piace questa musica, ascoltati la tua e non rompere i coglioni agli altri.
ah già scusa di sicuro sei una di quelle persone che non sanno neanche chi sono i beatles e sperano di sapere che certa musica fa schifo.
e poi non hai proprio niente da fare per star qui a commentare e criticare ogni persona che fa qualcosa che non ti piace?
ma fatti una vita cazzo!
mi fai proprio pena. .-.

.-. ha detto...

ma non ti sei ancora accorto che a ogni cosa che scrivi tutti ti vanno contro?? forse perchè scrivi cazzate?
e che non hai proprio la minima idea di quello che scrivi?
scrivi tanto per scrivere.
perchè non c'hai un cazzo da fare.
secondo me dovresti spengnere il tuo computer per una settimana e passeggiare nel centro della tua città e osservare la gente che ti sta intorno.
capirai che quello che reputi anormale, in realtà è solo una variazione della normalità.
in pratica non esiste la normalità.
ogniuno è diverso dall'altro.
è proprio questo che unisce tutti quanti, la diversità.